Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Capolista d’anticipo, derby ad Uboldo. Vergiatese, trasferta insidiosa

La seconda giornata di ritorno del campionato di Promozione inizia con un anticipo: la capolista Rhodense, reduce dalla vittoria contro il Morazzone e dalla conquista del primo posto in classifica, è impegnata a Meda già oggi (sabato) alle ore 14.30. Un antipasto di lusso, dunque, per un turno molto interessante che vedrà scendere in campo tutte le altre formazioni domenica alle ore 14.30.

IN CASA – Alla sua seconda partita consecutiva tra le mura amiche, il Fagnano prova a prendersi i tre punti contro la quotata Base 96 Seveso. I varesotti non avranno lo squalificato Galbiati e nemmeno mister Raza in panchina, squalificato fino al 30 gennaio, me nemmeno gli ospiti saranno al completo perchè il Giudice Sportivo ha fermato per ben tre giornate Molteni per un “atto di violenza nei confronti di un avversario” e per due Filomeno. Dopo il buon 1-1 contro il Muggiò e conscio di queste pedine mancanti degli avversari, Mattia Manuzzato e compagni hanno l’obbligo di tentare di ottenere l’intera posta in palio (i 3 punti mancano dal 4 novembre) per assottigliare i punti di distacco con le dirette rivali alla salvezza.
Il Morazzone vuole ripartire dopo il ko nel big match contro la Rhodense. La compagine di mister Stincone ha disputato una buona partita ed è stata punita da alcuni episodi; ecco perchè con ancora più energia e determinazione cercherà di avere la meglio sul Muggiò.
Interessante il derby che si vivrà a Uboldo. I padroni di casa ospitano il Gavirate (privo dello squalificato Federico Caon) che all’andata ha avuto ragione per 2-1. L’Uboldese ha incassato due sconfitte nelle ultime due uscite, entrambe in trasferta, mentre i rossoblù di Crippa hanno ottenuto due pareggi interni. Entrambe puntano alla vittoria.

IN TRASFERTA – Delicata la trasferta che attende la Besnatese in quel di Lentate sul Seveso. I brianzoli hanno bisogno disperato di punti, mentre gli uomini di Rasini non vincono in trasferta dallo 0-1 di Fagnano del 7 ottobre. Il Saronno andrà sul campo della Guanzatese e l’Olimpia, senza lo squalificato Zonta, se la vedrà contro la Cob 91 che non avrà Ghidoni e Bortolotti. La Vergiatese, che domenica scorsa ha scavalcato in classifica proprio l’Olimpia, se la vedrà contro l’Universal Solaro e il compito non si preannuncia dei più agevoli.

 

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini