Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pugilato

Camacho Boxing Night, a Gavirate trionfa Lozza al primo incontro professionista – FOTO

È stata un grande successo la seconda edizione della “Camacho Boxing Night”, rassegna pugilistica che si è svolta a Gavirate: una bellissima serata all’insegna dello spettacolo e della passione per la boxe.

Dopo i saluti istituzionali del vicesindaco ed assessore allo sport di Gavirate Massimo Parola, sono saliti sul ring i 18 pugili che hanno mosso i guantoni nella prima parte della serata: nell’angolo rosso i padroni di casa, del Boxing Team Camacho, mentre nell’angolo blu gli sfidanti, rappresentanti di diversi team. Si sono quindi susseguiti nove incontri dilettantistici, tra pugili di diverse età e categorie, con tanto spettacolo, come è testimoniato dalla partecipazione del pubblico, che ha riempito la palestra comunale di Gavirate con grande entusiasmo. C’è stato anche spazio per la premiazione da parte di Giuseppe “Camacho” Facente di Michele Esposito, pugile ex campione d’Italia dei pesi welter.

Il momento clou della serata è stato il decimo incontro della scaletta, il match tra Edoardo Lozza, al suo esordio tra i professionisti, e il georgiano Valeri Vachridze, per la categoria dei pesi piuma, su 6 riprese da 3 minuti ciascuna.

Nella prima ripresa i due pugili si sono studiati, con Lozza a mantenere il centro del ring e Vachridze che gli girava attorno, senza che si siano sferrati pugni importanti. Già a partire dal secondo round entrambi i pugili sono stati più aggressivi, soprattutto Vachridze, ma è stato Lozza a mettere a segno un paio di buoni colpi. Nella terza ripresa è stata evidenziata la superiorità di Lozza, che ha costretto più volte l’avversario all’angolo, colpendolo ripetutamente. È il terzo round quando Vachridze subisce un duro colpo al costato, si gira verso il suo allenatore decide che per lui l’incontro è finito. Vince Lozza, per KO tecnico, a 2 minuti e 45 secondi del terzo round.

Queste le parole di Giuseppe “Camacho”Facente: “Serata strepitosa, abbiamo fatto il pienone. Sono felicissimo dei miei pugili, felicissimo di Edoardo, ero sicuro della sua impresa, questo è solo l’inizio, l’inizio di tanti nuovi eventi, bisogna vedere se aspettare il prossimo anno o no. Tra poco ci sarà una grande novità che non posso ancora rivelare”.

È soddisfatto Edoardo Lozza, dopo la sua prima vittoria da professionista: “Era come me l’ero immaginato, abbiamo lavorato tanto per questo. Alla fine non ero neanche stanco, Michele Esposito mi ha dato una grandissima mano a prepararmi, avrei potuto fare 12 riprese. Il mio avversario ha sentito fin da subito i colpi forti e non ha voluto proseguire il match. Questo è solo l’inizio, non ci fermiamo qua”.

Marco Mastrorilli