Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

C Femminile, playoff – Gavirate e Pro Patria, al via la serie che porta in Paradiso

In questo fine settimana scattano le finalissime playoff di serie C Femminile che assegneranno i due posti, ambiti e sognati, in serie B. Protagoniste Askyaline Pallacanestro Gavirate e Hupac Pro Patria Busto Arsizio, le due formazioni che al termine di un viaggio scintillante tra stagione regolare e playoff, sfideranno per l’ultimo salto Quartiere Sant’Ambrogio Milano e Costa Masnaga.

QUI GAVIRATE – “Prima di tutto – dice Alessio Crugnola, coach di Gavirate – faccio i miei complimenti alle “cugine” di Busto per come, in termini tecnici e di carattere, hanno eliminato un’avversaria coriacea e tosta come Brescia. Il 2-0 nella serie, ma soprattutto il modo in cui è maturato rendono merito all’ottimo lavoro dello staff tecnico e delle giocatrici bustocche. Per quanto ci riguarda, la mie giocatrici arrivano alla finalissima pronte, preparate e cariche  per affrontare una buonissima squadra come Sant’Ambrogio. Loro sono una formazione completa sotto tutti i punti di vista perchè hanno talento tecnico e fisico, esperienza e solida preparazione tattica. Ci aspettiamo quindi una serie molto impegnativa durante la quale sarà importantissimo, probabilmente determinante, lavorare con attenzione per sfruttare al meglio le zone del campo in cui avremo vantaggio. Nello specifico, grazie alla presenza di Sciutti, Chinese e Merlo crediamo di avere più risorse da spendere nei ruoli vicino a canestro e dovremo lavorare con intelligenza e lucidità per mettere le ragazze nelle migliori condizioni possibili. Poi, spostandosi sul perimetro dovremo spingere al massimo in difesa per limitare il pacchetto delle esterne che considero il vero punto forte delle milanesi. Il terzetto formato da Rizzi, Tandoi, De Pascale è ben orchestrato da una giocatrice esperta e di alto livello come Gariboldi che, oltre ad essere una tiratrice micidiale, ha personalità, talento ed esperienza tali da mettere in ritmo e in partita tutte le sue compagne. Quindi, in questo momento, a bocce ferme, le chiavi della serie mi sembra siano abbastanza definite, ma solo dopo gara 1- conclude fiducioso il tecnico gaviratese – capiremo se nelle pieghe di questo playoff in cui avremo il vantaggio del campo saranno nascoste sorprese o variante tattiche”.

QUI BUSTO ARSIZIO – “Ricambio il fair-play e la gentilezza di coach Crugnola – dice Riccardo Nalon, coach Hupac – facendo un grosso in bocca al lupo a tutto il clan gaviratese che, a mio modesto parere ha la concreta possibilità di realizzare finalmente il suo sogno perchè QSA Milano, pur forte e attrezzata, mi sembra sia alla portata di Sciutti e compagnia. Detto questo, annota invece che noi andremo verso una serie, quella contro Costa Masnaga, dura che più dura non si può. Affronteremo infatti la squadra Under 16 che, campione d’Europa in carica, è addirittura rinforzata da alcuni elementi di alto livello classe 2000 e 2001. Ci aspetta un playoff sulla carta difficilissimo che, sulla carta e a giudicare dai numeri, sarà quasi proibitivo visto che Costa, record in stagione 25 vinte e 1 persa rifilando trentelli a tutte le avversarie, sembra avere la meglio tecnicamente e fisicamente in ogni posizione del campo. Però, tra le impressioni sulla carta, i “sembra” e la realtà ci siamo di mezzo anche noi e, anche fosse solo per il gusto di accettare la sfida, non faremo un passo indietro e cercheremo di usare tutti i mezzi possibili per gettare sabbia nel meccanismo di Costa che pare girare in modo perfetto. Abbiamo alcune soluzioni, sia individuali, sia tattiche che proveremo a sviluppare e, di più, abbiamo in organico alcune giocatrici che per talento ed esperienza hanno le qualità per mettere in difficoltà il “tank Costa”. Infine, dal punto di vista tattico, saranno determinanti la gestione del ritmo di gioco e la lucidità con cui saremo in grado di attaccare le loro difese pressanti”.

 

FINALI PLAYOFF AL MEGLIO DELLE TRE GARE
GARA 1
Sabato 25 maggio
Askyaline Gavirate- QSA Milano
Costa Masnaga-Hupac Busto Arsizio

GARA 2
Martedì 28 maggio, ore 21.30

QSA-Gavirate
Mercoledì 29 maggio, ore 21.15
Busto A.-Costa

EVENTUALI GARE-3
A Gavirate 1 giugno, ore 21.15
A Costa 4 giugno, ore 21

Massimo Turconi