Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

C Femminile 19^ – Gavirate pronta a vendicarsi, Busto a caccia del secondo posto

La Pallacanestro Gavirate dominante in testa alla classifica non fa quasi più nemmeno notizia e passano praticamente sottotraccia gli ormai “ovvi” ventelli e trentelli che  sistematicamente rifila a tutte le avversarie. Le ultime farne le spese sono state le ragazze del Carroccio Legnano sepolte sotto 30 punti di scarto in un match apparso impari fin dal salto a due iniziale reso interessante per la lacuali dal ritorno in campo di Valentina Sciutti. La presenza di “S-2″ conforterà coach Alessio Crugnola che, pian piano, in vista dei playoff sta ritrovando tutte le sue giocatrici.
Intanto, domani sera, andrà in scena Gavirate-Sondrio, gara che vedrà Vezzù e compagne caricate a mille e pronte a vendicare, sportivamente s’intende, la sconfitta (55-52) subita all’andata in Valtellina. L’unica in questa brillantissima stagione.

Riflettori accesi ai massimi invece per Mariano-Hupac Busto, partita di importanza fondamentale per assegnare il secondo posto. Busto, infatti, pur precedendo Mariano di soli 2 punti, deve fare i conti con la sconfitta casalinga (59-62) subita all’andata e, per forza di cose, evitare il bis negativo.
“Mariano Comense – spiega Riccardo Nalon, coach di Pro Patria -, è una che ci darà molto fastidio perchè ha caratteristiche opposte alle nostre. Loro infatti sono una  squadra molto fisica, dal roster lunghissimo e con chili e centimetri in ogni ruolo. Giocano difensivamente molto aggressive, utilizzando anche zone press a tutto campo. In attacco invece si affidano molto alle incursioni individuale delle giocatrici di punta, Mandonico, Colombo e Pontiggia su tutte), brave sia nell’attaccare il ferro e nell’aprire il campo per temibili tiratrici come Pasqualin, Pozzi e la stessa Colombo. Per reggere alla pari il confronto dovremo produrre una partita molto attenta. Difensivamente le mie giocatrici dovranno essere brave a chiudere e riaprire velocemente l’area, mentre in attacco dovremo assolutamente cercare di sfruttare ogni pallone possibile al 100% spingendo sul piano del ritmo e della velocità in campo, sia in contropiede, sia nella transizione. Ci aspettiamo una gara ad alto coefficiente di difficoltà, ma allo stesso tempo anche una partita i cui le nostre “chance” di successo restano comunque elevate. All’andata giocammo una partita molto buona per oltre 35′ minuti, ma accusammo un black-ou negli ultimi possessi che lanciarono avanti le marianesi. Questa sera, ci auguriamo e speriamo di poter restituire il “favore”".

RISULTATI SEDICESIMA GIORNATA
Hupac Busto Arsizio-Robbiano 69-46
Cantù-Comense 49-44
Monza-Siziano 49-45
Sondrio-Vertemate 71-41
Como-Mariano 45-61
Legnano-Askyaline Gavirate 34-63

CLASSIFICA
Gavirate 30; Pro Patria 26; Siziano, Mariano 24; Sondrio 22; Cantù 20; Arcore, Robbiano, Monza, Vertemate 12; Como 10; Comense 8; Garbagnate 6; Legnano 4.

DICIASSETTESIMA GIORNATA
Askyaline Gavirate-Sondrio
Mariano-Hupac Pro Patria Busto
Arcore-Cantù
Comense-Garbagnate
Vertemate-Monza
Siziano-Robbiano
Como-Carroccio

 Massimo Turconi