Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Busto 81, colpo in difesa. Sestese a caccia di portieri. Legnano cauto

LEGNANO - E’ cauto il mercato dei lilla che sono vogliosi di ripescaggio. Dopo il colpaccio in attacco con l’arrivo di  Marco Gasparri. attaccante esterno  classe 1988 e nato a Tradate che il neo tecnico Manzo ha già allenato; è arrivata la conferma ufficiale di capitan Foglio. Oltre a lui resteà anche l’attaccante Crea.

SESTESE – La squadra affidata a Paolo Tomasoni è tutta in divenire e al momento deve ancora ufficializzare il primo acquisto. La priorità è il portiere che potrebbe arrivare dal milanese; tra i papabili c’è anche l’ex Varese Andrea Scapolo. La squadra ha bisogno anche del secondo portiere; inoltre è alla ricerca di tre giocatori per ruolo più i due portieri dopo l’addio di Catanese.

BUSTO 81 – In arrivo il difensore ex Fenegrò e Legnano Paolo Scarcella. Con lui anche il centrocampista Andrea Mira, mediano ex Varesina e Verbano, che era anche nel mirino della Vergiatese di Marzio. In entrata poi c’è l’attaccante Alessandro Urso, ex Varesina e Castellanzese.
In uscita Becchio che tornerà in Svizzera.

CASTANESE – E’ in continuo divenire il calciomercato della Castanese che dalla Serie D ha pescato l’ex Pavia De Vincensis, classe 1988. Dopo l’addio all’attaccante Colombo, ha messo gli occhi su Costantin, esperto classe 1987. Tre nuovi arrivi ufficializzati nelle scorse settimane: il portiere classe ’95 Matteo Mainini, il centrocampista ’92 Andrea Mainini e l’attaccante Diop, classe ’99 lo scorso anno al Vigevano.
La prima squadr

VERGIATESE – Dopo aver accolto l’attaccante Bianchi dal Verbano, la squadra di Marzio è alla ricerca di un difensore centrale, contattato l’ex Varese Michele Ferri, ma l’accordo è lontano, e di un mediano di esperienza. Era vicino l’ex Varesina e Verbano Mira che invece ha scelto il Busto 81. Intanto è rientrato Ballgini, attaccante ’97, dopo l’annata alla Sestese. Corteggiato anche l’attaccante Caldirola che non si muove dal Verbano.

VERBANO – Rivoluzione già partita. In tanti hanno salutato il club, resterò invece l’attaccante Axel Caldirola: “Qui sto bene e non mi muovo” dice il giocatore per sciogliere ogni dubbio. “Con Barbarito c’è un rapporto speciale”. “E’ un regalo che ho fatto a Celestini e per noi non ha prezzo” commenta il patron rossonero.
Intanto sono arrivati quattro nuovi giocatori: il portiere ex Uboldese Daniele Menegon, il centrocampista ex Busto 81 Matteo Canizzaro, classe ’98, e l’attaccante Alessandro Doria che arriva dalla Serie D. Classe 1997 arriva dall’Arconatese. Non finisce qui perché in difesa rientra Alberto Sorrentino (’94) che è tornato dalla Danimarca. In arrivo un paio di 2001.

VARESINA - Il mercato rossoblù è sostanzialmente concluso. Dopo annunci e conferme dell’ultimo periodo, la novità della settimana è la convocazione in prima squadra di ben nove ragazzi della Juniores, vicecampioni d’Italia, che si aggregheranno al gruppo di Marco Spilli. In ritiro con Pizzini e compagni ci saranno i due portieri Gianluca Baglieri (2001) e Marco Moresco (2002), i difensori Mattia Gottardi (2001), Alessio Zefi (2001) e Leo Essan (2002), i centrocampisti Christian Leone (2001) e Alessandro Corti (2001) e gli attaccanti Davide Canavesi (2001) e Luca Loda (2001).

Elisa Cascioli