Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D

Big match per Legnano e Caronnese. Castellanzese, servono punti

Di nuovo insieme, la Castellanzese e i propri tifosi nelle propria casa. Il Giovanni Provasi riapre le porte al tifo neroverde in vista del match valido per l’8^ giornata di Serie D con il Ponte San Pietro, squadra non facile da affrontare come detto da mister Mazzoleni in fase di presentazione del match, squadra reduce da una vittoria casalinga contro la Folgore Caratese. Che però si troverà di fronte una Castellanzese vogliosa di portare a casa tre punti di fronte ai propri sostenitori.

Il Ponte San Pietro ha ottenuto 9 punti nelle prime sette giornata di campionato, mantenendo una media di 1,28 punti a partita. Non male per la formazione bergamasca che finora ha ottenuto due vittorie, due sconfitte e tre pari. L’ultimo successo per 3-0 la scorsa settimana in casa contro la Folgore Caratese, una delle indiziate come favorita per la vittoria di questo campionato, che non ha fatto altro che dare lustro e spessore ulteriore all’avvio di stagione degli azzurri, permettendogli di proseguire una striscia positiva di due risultati utili consecutivi dopo il pari esterno con il Tritium. Il Ponte San Pietro si trova ora all’undicesimo posto in classifica con dieci reti all’attivo ed otto subite.

Restando nel Girone B, il Legnano, dopo il pari all’ultimo minuto di domenica scorsa, torna al “Mari” per affrontare il big match con la Pro Sesto. Quello contro la seconda forza del campionato, che insegue il Seregno a -1, è un vero e proprio test per il Legnano che ambisce ai primi posti.
Big mathc anche per la Caronnese che attende il Chieri terza forza nel girone A.  Anche i rossoblù tornano a casa dopo un pareggio esterno con l’obiettivo di ritrovare i tre punti.

 

- PROGRAMMA E CLASSIFICA  Girone A
- PROGRAMMA E CLASSIFICA Girone B