Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Big match alle porte, Mastini-Merano da sogno

CopertinaMastini_Merano_xSitoVarese-Merano (leggi il Match Program a lato) non è una partita, ma è sempre stata la partita, probabilmente alla pari di Varese-Bolzano. Quest’anno, in più, questo incrocio che andrà in scena domani (sabato) alle ore 18.30 al PalAlbani ha davvero un gusto speciale, un sapore d’altissima classifica. Così come Merano, infatti, i Mastini hanno vinto le prime tre gare di campionato e si presentano all’appuntamento clou a punteggio pieno e con la consapevolezza di potersi finalmente giocare quasi alla pari questa super sfida.

Merano è una squadra costruita per vincere, completa in ogni reparto, ricca di talento e con giocatori esperti che possono fare la differenza in ogni momento del match. Ha elementi che hanno vestito la maglia della nazionale e un portiere che, come il varesino Tura, ambisce alla palma del migliore del ruolo. Ma Varese non è da meno e in estate ha allestito una rosa competitiva che finora ha dimostrato di avere un grande cuore da gettare oltre gli ostacoli e i momenti di difficoltà che possono verificarsi di un incontro. Domani coach Da Rin non potrà contare sugli infortunati Andreoni, Lo Russo, Odoni e Barban.

Così, dopo aver espugnato Pergine e Bressanone e aver ribaltato il punteggio contro la Valpeagle all’esordio in casa, Raimondi e compagni vogliono regalare al pubblico amico un’altra gioia e altre emozioni tinte di giallonero.
A tal proposito, causa della concomitante prova cronometro della Gran Fondo Tre Valli Varesine, dalle ore 17.30 di sabato l’accesso al Palalbani sarà possibile provenendo da Via Appiani o da Via Albani giungendo però non dall’Ippodromo, ma da Via Galileo Ferraris. Sarà possibile parcheggiare nel prato di fianco all’Ata Hotel. 

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini
(foto Agenzia Blitz)