Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

Bambini a canestro… che successo! Vince Cantù

E’ stata una spettacolare quinta edizione del Torneo Internazionale Minibasket Bambini a Canestro quella che si è svolta da giovedì a domenica scorsa tra i campi del Campus e Casciago. Non siamo noi a dirlo in maniera forzata, bensì tutto coloro che vi hanno preso parte: dai bambini ai genitori come testimoniano anche i vari commenti che potete trovare sparsi sui social e sulla pagina Facebook del torneo. Oppure vi può bastare sapere che per la finale del Torneo, giocata domenica alle 16, il Campus era letteralmente tutto esaurito con parecchi spettatori che sono rimasti…fuori.
Merito dell’impeccabile organizzazione dello staff minibasket della Robur et Fides che ha dato veramente tutto perchè il torneo fosse perfetto. Tanto che sia Berlino che il Panathinaikos che Barcellona si sono già “prenotate” per la sesta edizione. 104 gare intense e piene di emozioni per i bimbi e il successo finale è rimasto in zona con la vittoria del Centro minibasket Cantù (nella foto sopra, si ringrazia Gianluca Bertoni photography). Dicevamo di presenza folta e tra coloro che premiavano c’era nientemeno che Antonis Fotsis, l’ex star greca ritiratasi un paio di anni fa dal basket professionistico.
Non sono mancati i premi speciali. Il premio come miglior istruttore intitolato alla memoria di Aldo Monti è andato ad Andrea Frison di Aosta mentre il premio fair play intitolato a Piero Mangiarini è stato appannaggio della Pallacanestro Biella.
La macchina organizzativa non dorme mai: sono già partiti i lavori per la sesta edizione di “Bambini a Canestro” che, stavolta, si terrà un mese più in là sfruttando il ponte dell’8 dicembre 2020.

Matteo Gallo