Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

B2 F: sconfitte per Orago, UYBA e Induno. B M: la pioggia non ferma Caronno

Sono iniziati nel weekend i campionati femminili e maschili di Serie B. Il punto sulle nostre squadre.

B2 FEMMINILE 
Nel girone B hanno fatto il loro esordio Orago (in foto in alto), UYBA e Vivi Volley Induno e tutte tre le formazioni non sono riuscite ad andare a punti.
bosetti oragoSotto agli occhi del professor Bosetti e della moglie Franca Bardelli (in foto a destra), arrivati in Italia per pochi giorni e già tornati in Turchia, Orago perde 3-0 davanti al pubblico amico contro il più esperto Gorle. La troppa emozione per il debutto di fatto congela Zanella e compagne che riescono a tener testa alle avversarie solo nei primissimo scambi (1-1, 5-6). Appena le ospiti sistemano tutti gli ingranaggi, Orago sparisce dal campo (13-21, 13-25). Nemmeno nel secondo parziale le giovani di casa riescono a reagire e sono ancora le troppe palle lasciate cadere (4-14). Il copione resta identico anche nel terzo parziale (5-14) con qualche timido sprazzo a metà set, propiziato dal turno di battuta di Sesenna (9-15). Poi Gorle torna a macinare gioco e chiude la contesa in un’ora di gioco (15-25).
vivi volley induno b2 2019 2020Cade a Mandello la UYBA di coach Tammone. Le farfalline cedono 3-1 (23-25, 25-23, 25-15, 26-24) in rimonta e c’è un po’ di rammarico per essere andate ad un passo da conquistare il tie-break, sfuggito proprio nel finale di quarto set. Ko con lo stesso risultato anche per il Vivi Volley Induno, fermato sul 3-1 (25-19, 24-26, 25-12, 27-25) ad Agrate (foto a sinistra). Il debutto delle ragazze di coach Colli, però, è positivo e sono piaciuti il carattere e la grinta messa in campo. E’ mancato un po’ di apporto del muro e la battuta non è sempre stata incisiva, ma i margini di crescita ci sono.
Prossimo turno: sabato 26 ottobre ad Induno arriva Mapello, la UYBA ospita Lurano e Orago va a Barzago.

Orago-Gorle 0-3 (13-25, 10-25, 15-25)
Orago: Maiorano 4, Cecchini 4, Zanella 6, Cantaluppi 3, Monni 3, Sesenna 5, Provasi (L), Martini, Ferrari, Cazzaniga ne, Sartore ne, Badalotti ne. All. Zoratti.

- RISULTATI E CLASSIFICA

_______________________________________________________________________

B MASCHILE
Se il neo promosso Yaka Malnate ha riposato, Caronno vince e Saronno debutta con una sconfitta. Gli amaretti, infatti, incassano il terzo stop contro Garlasco dopo i primi due test amichevoli in pre-campionato. Saronno, alla prima stagionale ufficiale, cede 3-1 (25-16, 25-22, 19-25, 25-23) in trasferta a Garlasco al cospetto di una delle favorite del campionato e va vicina a portare i pavesi al tie-break. Migliore marcatore Fontana con 12 punti.
caronno pertusella volley maschile bVa decisamente meglio a Caronno Pertusella (in foto a destra) che si sbarazza facilmente del Bresso per 3-0 (25-16, 25-23, 25-11). Partita a senso unico per i caronnesi che dominano il match dall’inizio alla fine e non si lasciano condizionare dal cambio di palazzetto: a causa della pioggia, infatti, il Palazzetto dello Sport di Viale Europa a Caronno è risultato inagibile e la gara contro il Bresso si è disputata grazie all’ospitalità avuta dalla Pallavolo Saronno che ha messo a disposizione il Palasport Dozio di via Nino Biffi a Saronno. “E’ una situazione che si ripete da anni - afferma il vice il Presidente Matteo Ferrario -. Ogni volta che piove il palazzetto non è accessibile per nessuno sport non solo per il volley. Più volte abbiamo chiesto l’intervento del Comune di Caronno, sia per riparazioni che per manutenzioni ordinarie, ma tutto tace”.
Prossimo turno: Sabato 26 Malnate debutta in casa contro Powervolley (ore 20.30), derby a Saronno tra Saronno e Caronno Pertusella (ore 18.45).

- RISULTATI E CLASSIFICA

 Laura Paganini