Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

B1: promozione Futura. B2: bene Induno, Gorla e UYBA. B: scatto salvezza di Saronno

B1 FEMMINILE

Grazie al 3-1 (25-18, 23-25, 25-23, 25-21) rifilato ad Ostiano, la Futura Volley Giovani Busto Arsizio conquista la promozione in A2. E’ il secondo passaggio di categoria in due stagioni per la società nata soltanto due due anni fa che, dopo aver vinto la B2 12 mesi fa, si è ripetuta vincendo anche la B1 per altro in un girone complesso e competitivo come quello A. Le ragazze di coach Lucchini, dunque, entrano nell’élite della pallavolo femminile dalla porta principale.
Adesso la Futura Volley ha un altro obiettivo in testa: provare a sollevare anche la Coppa Italia di categoria dopo quella di B2 dell’anno scorso. La squadra sarà impegnata giovedì 18 e venerdì 19 a Vicenza, sede della Final Four che assegnerà il trofeo nazionale, e in semifinale (giovedì alle ore 17) se la vedrà contro il Gio’ Volley Aprilia. Finali il giorno dopo.
La già retrocessa Scuola del Volley Varese incassa un altro 0-3 contro l’Albese.
Prossimo turno: nel prossimo turno è in programma il derby tra Futura Volley Giovani e Scuola del Volley (sabato 27 ore 18).

Futura Volley Giovani-CSV Ra.Ma. Ostiano 3-1 (25-18, 23-25, 25-23, 25-21)
Futura Volley Giovani
: Veneriano 16, Danielli (L), Cialfi 7, Franchi ne, Grippo, Ndoci, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 13, Tonello ne, Rrena 9, Moretto 14, Zingaro 16. All. Lucchini. Battuta: errate 10, ace 10. Ricezione: 64% positiva, 46% perfetta, errori 3. Attacco: 38% positività, errori 14, murati 5. Muri: 11.
CSV Ra.Ma. Ostiano: Paris (L), Barbarini 6, Vidi 13, Ravera 6, Feroldi 5, Dalpedri 6, Frugoni 15, Boninsegna 8, Visioli ne, Zagni ne, Arcuri, Locatelli ne, Braga ne. All. Bolzoni. Battuta: errate 6, ace 4. Ricezione: 53% positiva, 31% perfetta, errori 9. Attacco: 34% positività, errori 13, murati 11. Muri: 5.

Tecnoteam Albese-Scuola del Volley Varese 3-0 (25-14, 25-16, 25-14)
Tecnoteam Albese: Palazzo, Facco 6, Citterio 5, Torrese (L), Bonelli 6, Santamaria ne, Piazza 8, Laffranchi 6, Aliberti 8, Migliorin 9, Amicone, Teli 4. All. Mucciolo.
Scuola del Volley Varese
: Rimoldi 3, Bellanca 7, Brunella, Elli, Scurzoni 6, Albé, Cagnoni ne, Malvicini 5, Zanello 6, Padovani ne, Masoero, Bossi (L), Arapi 5, Della Canonica 1, Vanoni ne. All. Zanellati.
__________________________________________________________________________

B2 FEMMINILE 

Turno positivo per le nostre squadre di B2. Induno sbanca Chieri, fanalino di coda del campionato, per 3-1 ma non può ancora sorridere per la matematica salvezza e Gorla con lo stesso punteggio si sbarazza di Cusano e spera ancora in un posto nei playoff.
orago-uyba volley b1A Jerago con Orago si è giocato invece il derby tra Orago e la UYBA con queste ultime a imporsi per 3-2. Ad Orago non bastano, infatti, i 36 punti totalizzati dalla copia Sesenna (17) e Ferravante (19) e gli sforzi di Giubilato, impeccabile a raccogliere ogni pallone chiudendo la gara con un 71% di perfetta in ricezione da applausi. Lo sprint di inizio gara è di Orago (16-13) con Giubilato ad allargare il divario (18-14) che gli errori di Busto incrementano sino al (22-19). Ci pensa Campana a mettere al sicuro il primo parziale. Le due compagini si danno battaglia ad armi pari sia nel secondo che nel terzo set, con Pasquino e compagne a cedere solo sul finale dei parziali. Nel quarto set Orago mette il turbo (6-1) e con le sue migliori attaccanti Sesenna e Ferravante, preferita a Campana, trascinano Busto al set di spareggio, un tie-break al cardiopalma. Busto parte in vantaggio (4-7) ma le ragazze di coach Salomoni non si fanno intimorire (10-10) e lottano sino alla fine (12-12, 14-14). Ma nel rocambolesco finale, la dea bendata sorride a Busto (14-16).
Prossimo turno: penultima giornata di scena sabato 27 aprile con Biella-Gorla, Caselle-Orago, Induno-Lingotto Torino e UYBA-Marudo.

Orago-UYBA 2-3 (25-23, 20-25, 23-25, 25-13, 14-16) 
Orago: Pasquino 9, Cantaluppi 7, Pozzi 3, Giubilato 15, Campana 7, Sesenna 17, Ferravante 19, Cecchini (L), Salviato, Purashaj ne, Sonzini ne. All. Salomoni.
UYBA: Bartolucci 7, Malual 9, Caruso 2, Sartori 13, Bonifacio 18, Corti 2, Fantini (L), Ori 1, Almasio 11, Cucco (L2), Gerosa 13, Monza ne, Bulovic ne. All. Tammone.

___________________________________________________________________________

B MASCHILE

Vincono Saronno e Caronno Pertusella, mentre la Pro Patria si arrende 3-1 in casa di Busseto. Saronno batte 3-0 (25-23, 25-19, 28-26) Novi e fa un bel balzo verso la salvezza. Sorride anche Caronno Pertusella che supera in trasferta per 3-1 (25-15, 25-16, 23-25, 25-18) Romagnano pur senza tanti insisponibili e balza al secondo posto in classifica. Ora per i ragazzi di coach Lualdi saranno impegnati nelle Final Four di Coppa Italia e venerdì a Porto Viro affronteranno in semifinale i padroni di casa (ore 19).
Prossimo turno: derby a Caronno Pertusella tra Caronno e Saronno. La Pro Patria riceve il Cus Genova. Squadre in camp sabato 27 aprile.

 

LA 23^ GIORNATA

RISULTATI E CLASSIFICHE

Laura Paganini
(foto in alto di Giovanni Pini NonSoloVolley)