Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

B1: promozione della Futura ad un passo. B2: il derby è di Gorla, bene Induno. B: tris di ko

B1 FEMMINILE

Manca solo una vittoria e poi la Futura Volley Giovani Buato Arsizio (in foto in alto) sarà promossa in A2. Grazie al 3-1 rifilato a Torino alla Lilliput, le giocatrici di coach Lucchini si sono prese il bottino pieno contro le piemontesi che si sono aggiudicate solo un set, il secondo, con una bella rimonta dal 21-24 al 26-24. Per il resto, la partita è stata a senso unico e lo prova il fatto che ben cinque giocatrici biancorosse abbiano terminato l’incontro in doppia cifra (Moretto 18, Zingaro 17, Veneriano 14, Rrena e Salvi 12) con un ottimo 43% in attacco e 11 muri messi a segno.
Dopo la retrocessine matematica in B2, la Scuola del Volley Varese perde di nuovo tra le mura amiche e lo fa in tre set contro Acqui Terme.
Prossimo turno: la Futura Volley Giovani Busto Arsizio potrebbe fare vesta contro Ostiano sabato sera alle ore 21. Varese è impegnata invece ad Albese con Cassano.

Lilliput Settimo Torinese-Futura Volley Giovani 1-3 (17-25, 26-24, 18-25, 20-25)
Lilliput Settimo Torinese
: Marsengo ne, Mezzi 15, Ottino 1, Pasca ne, Spadoni 5, Martina Re 4, Baiotto ne, Ghirotto (L), Ferrua ne, Brussino 16, Andreotti ne, Tessari 4, Bazzarone 3, Valentina Re 10. All. Medici. Battuta: errate 6, ace 7. Ricezione: 67% positiva, 39% perfetta, errori 7. Attacco: 33% positività, errori 13, murati 11. Muri: 9.
Futura Volley Giovani: Veneriano 14, Danielli (L), Cialfi 3, Grippo, Ndoci 1, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 12, Rrena 12, Moretto 18, Zingaro 17. All. Lucchini. Battuta: errate 9, ace 7. Ricezione: 58% positiva, 38% perfetta, errori 7. Attacco: 43% positività, errori 10, murati 9. Muri: 11.

Scuola del Volley-Acqui Terme 0-3 (26-28, 14-25, 22-25)
Scuola del Volley: Rimoldi 1, Brunella 5, Scurzoni 5, Arapi 4, Za- nello 18, Della Canonica, Bossi (L), Malvicini 1, Elli 1, Masoero 1.i. All. Zanellati.
Acqui Terme: Cattozzo 1, Cicogna 15, F. Mirabelli 11, Rivetti 5, A. Mirabelli 15, Martini 15, Ferrara (L), Sergiampietri 3, Sassi, Oddone. All. Marenco.

___________________________________________________________________________

B2 FEMMINILE

Il derby UYBA-Gorla va alle ospiti che si prendono due punti lasciandone uno alle padrone di casa: dopo cinque set la gara finisce 2-3 (23-25, 25-23, 25-21, 10-25, 12-15). Molto combattuti i primi due set, meno gli altri quando prima le bustocche e poi Gorla hanno la meglio. Vince 3-2 (23-25, 27-25, 25-20, 15-25, 15-9) Induno sul Cinisello conquistando due punti d’oro nella corsa verso la salvezza.
orago volleyPerde in tre set, invece, Orago (in foto a destra) che cade sotto i colpi di Piossasco. Orago illude in avvio di gara con la solita Pasquino (un muro e 2 ace) a guadagnare il +4 (10-15). Il vantaggio è tenuto sotto controllo fino al finale quando le padrone di casa alzano i toni fino al 25-22. Il peso della sconfitta del primo set getta sconforto tra Giubilato e compagne che perdono di vista l’obiettivo salvezza e fin da subito non riescono a tenere il passo delle avversarie (25-14). Dopo un brutto avvio anche di terzo set (15-6), Orago prova a riaprire il match(2o-13, 22-18) ma lo sforzo non viene premiato (25-20).
Prossimo turno: Gorla aspetta Cusano, a Orago c’è il derby con la UYBA (sabato ore 20), mentre Induno va a Chieri.

Piossasco-Orago 3-0 (25-22, 25-14, 25-20)
Orago: Pasquino 4, Purashaj 1, Cantaluppi 7, Pozzi 1, Cecchini 1, Giubilato 3, Campana 7, Ferravante 2, Sesenna 12, Libero Sonzini, Provasi

UYBA-Gorla 2-3 (23-25, 25-23, 25-21, 10-25, 12-15)
UYBA
: Monza 4, Malual 14, Gerosa 13, Sartori 10, Ori 6, Corti 8, Fantini (L), Bartolucci, Caruso 7, Almasio 6, Bonifacio ne, Bulovic ne, Cucco ne (L2). All. Tammone.
Gorla: Colombano 2, Cicolini 12, Moraghi 20, Fornara 19, Elli 7, Mazzaro 9, Brogliato (L). De Angelis ne, Musazzi ne, Perinetto ne, Moroni ne (L2). All. Adami.

_____________________________________________________________________________

B MASCHILE

Tutte sconfitte le nostre squadre. La Pro Patria, già retrocessa, perde in casa 3-1 contro Romagnano; Saronno con lo stesso punteggio è sconfitto a Torino dal Parella, mentre Caronno Pertusella perde in casa in cinque set contro Genova.
Prossimo turno: Saronno riceve Novi Ligure, Pro Patria a Busseto e Caronno Pertusella a Romagnano Sesia.

ETS Caronno Pertusella-Genova 2-3 (22-25, 16-25, 25-23, 25-21, 12-15)
ETS Caronno Pertusella
: Coscione 3, Priore 21, Giampietri 15, Gambardella 11, Trimurti 1, Canzanella 15, Cerbo (L) 1, Lella 5, Buratti 1, Canzanella, Lualdi Fasol ne, Pietroni ne, Maiorano ne. All. M. Lualdi.
Genova: Nonne, Louza, Deleo, Repossi, Donati, Colombini, Alessandrini (L), Riceri ne, Mancini ne, Furgani ne, Assalino ne, Alloisio ne, Fiore ne, Loconte ne (L2) All. Grotto.

 

LA 22^ GIORNATA

RISULTATI E CLASSIFICHE

Laura Paganini