Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

B1: Futura in scioltezza prima del big match. B2: Gorla e UYBA su. B: la Pro Patria saluta

B1 FEMMINILE

La Futura Volley Giovani Busto Arsizio (in foto in alto) rifila un secco 3-0 a Vigevano, terzo in classifica, e grazie alla vittoria solo in cinque set di Picco Lecco, guadagna un punto sulle lecchesi, ora a -2. Le biancorosse aggrediscono le avversarie sin dal primo pallone togliendo sicurezze alle avversarie e si dimostrano attentissime in difesa per contenere l’esplosività di Mo e Coulibaly. Cialfi, eletta MVP al termine della gara, orchestra il gioco con equilibrio e sono davvero pochi gli errori bustocchi in una partita pressoché perfetta.
Altra sconfitta per la Scuola del Volley Varese che cede 3-1 in trasferta contro Lurano. Come sempre in questa stagione, a condannare le giovanissime giocatrici di coach Zanellati sono i tanti, troppi errori che hanno spianato la strada alle padrone di casa. La salvezza è ormai un miraggio.
Prossimo turno: big match in casa della Picco Lecco per la Futura Volley Giovani che si giocherà una fetta della promozione in A2 con la rivale diretta. Varese riceverà invece Garlasco.

Futura Volley Giovani-Florens Re Marcello Vigevano 3-0 (25-15, 25-17, 25-18)
Futura Volley Giovani
: Veneriano 9, Danielli (L), Cialfi 4, Franchi ne, Grippo ne, Ndoci, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 7, Tonello ne, Rrena 11, Moretto 12, Zingaro 11. All. Lucchini. Battuta: errate 7, ace 7. Ricezione: 57% positiva, 30% perfetta, errori 1. Attacco: 40% positività, errori 5, murati 5. Muri: 9.
Florens Re Marcello Vigevano: Facendola 4, Crotti 2, Ghia ne, Mo 8, Milocco 5, Coulibaly 11, Faverzani ne, Trabucchi 1, Giacomel ne, Colombo (L), Gullì 4, Armondi 1, Magani ne. All. Colombo. Battuta: errate 5, ace 1. Ricezione: 48% positiva, 21% perfetta, errori 7. Attacco: 29% positività, errori 7, murati 9. Muri: 5.

Pneumax Lurano-Scuola del Volley Varese 3-1 (25-14, 25-23, 18-25, 25-21)
Lurano
: Micheletti 1, Cester 11, Monforte 9, Ret- tani 11, Rossi 18, Cornelli 13, Ardo (L), Bosisio 1, Ferri ne, Messaggi ne, Corna ne, Rocchetti ne (L2). All. Fabbri.
Scuola del Volley Varese: Rimoldi 4, Bellanca 11, Scurzoni 12, Arapi 8, Zanello 17, Della Canonica 2, Bossi (L), Brunella 3, Elli, Albè, Malvicini 2, Masoero. All. Zanellati.

_____________________________________________________________________________

B2 FEMMINILE

Nulla da fare per Orago e Induno, piegate in tre set rispettivamente da Romagnano in casa e Trecate in trasferta. Partita quasi fotocopia per le due varesine che partono bene e reggono l’impatto del primo set, ma poi crollano nei successivi due lasciando i tre punti alle avversarie.
Va meglio, invece, a Gorla e alla UYBA. Gorla si impone contro Marudo per 3-0 ma nel primo set corre troppi pericoli e riesce a spuntala solo ai vantaggi (28-26). Le giovani bustocche, invece, si prendono il bottino pieno (3-1) contro Piossasco mandando in doppia cifra ben quattro atlete: Malual, Caruso, Sartori e Bonifacio.
Prossimo turno: UYBA e Induno in casa contro Trecate e Marudo, trasferte per Gorla e Orago rispettivamente a Torino contro il Lingotto e a Biella.

Orago-Romagnano 0-3 (25-27, 18-25, 14-25)
Orago: Pasquino 4, Campana 10, Cantaluppi 7, Pozzi 2, Giubilato 7, Ferravante 10, Sonzi- ni (L), Sesenna 2, Salviato (L2), Purashaj 2, Maiorano, Tega 1, Cecchini ne. All. Salomoni.

____________________________________________________________________________

B MASCHILE 

Ko per Saronno e Pro Patria. Saronno ha la peggio contro Garlasco (o-3) nello scontro diretto per la salvezza, mentre la Pro Patria saluta la Serie B perdendo 1-3 in casa contro la capolista Parella Torino.
SARONNO SARONNO VOLLEY CARONNO VOLLEY PALADOZIO NELLA FOTO PRIOREL’unico a sorridere nel weekend è Caronno Pertusella, capace di fare il blitz a Savigliano: 1-3 (25-17, 23-25, 27-29, 21-25). Dopo un primo set in completa sofferenza, nel secondo set i ragazzi della Rossella ETS tornano in campo con grinta e voglia di giocare: Lualdi e Priore trascinano la squadra con buoni attacchi, ma è l’ace di Giampietri a segnare il +3 dei gialloblu (7-10). Savigliano però è un osso duro e riesce a recuperare terreno (16-16) e si combatte punto a punto fino al finale quando a risolvere l’equilibrio è l’attacco di Giampietri e poi Priore (23-25). Il terzo set è molto equilibrato (22-22) e solo ai vantaggi Caronno Pertusella può festeggiare grazie ai muri di Lella e Gambardella e all’ace di Lualdi (27-29). Nel quarto set i caronnesi riescono a giocare bene in tutti i fondamentali (5-13), Savigliano rientra (15-17), ma poi gli ospiti chiudono con un mani out di Priore (21-25).
Prossimo turno: Saronno è di scena a Cirié, a Caronno Pertusella derby tra ETS Rossella e Pro Patria.

LA 19^ GIORNATA

RISULTATI E CLASSIFICHE

Laura Paganini