Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

B1: brivido Futura, Varese ko. B2: Gorla risale, la UYBA combatte. B: Saronno e Caronno vincono le battaglie

B1 FEMMINILE

b1 uyba volley giovaniUna vera e propria maratona quella messa in scena al PalaTerme di Trescore Balneario: la Futura Volley Giovani (in foto a destra) esce vincitrice per 2-3 (26-24, 27-29, 20-25, 25-14, 18-20) contro le padrone di casa dopo una lunghissima serie di vantaggi al tie-break. I due punti conquistati consentono alla Picco Lecco di accorciare ad una sola lunghezza dalle bustocche che rimangono ancora capoliste. Il match è un’altalena di emozioni forti e di continui capovolgimenti di fronte: per un primo set quasi vinto (20-23) ma conclusosi in favore della Don Colleoni ai vantaggi, c’è una seconda frazione chiusa praticamente all’opposto (27-29), un terzo set dominato e un quarto conquistato nettamente dalle avversarie (25-14).
Niente da fare per la giovanissima Scuola del Volley Varese che, ancora una volta, subisce uno 0-3 (23-25, 19-25, 19-25). A imporsi è Parella Torino, con Varese ormai vicinissimo ad arrendersi definitivamente.
Prossimo turno: a Busto Arsizio arriva Vigevano, mentre Varese si sposta a Lurano. Squadre in campo alle ore 21 di sabato 16 marzo.

Don Colleoni Trescore-Futura Volley Giovani 2-3 (26-24, 27-29, 20-25, 25-14, 18-20)
Don Colleoni Trescore
: Colombi 10, Breda 4, Capelli ne, Ravasio ne, Gabbiadini 7, Fontana, Gallizioli 17, Salvi, Varaldo 15, Milani 2, Pinto 31, Rota (L). All. Ebana. Battuta: errate 14, ace 12. Ricezione: 60% positiva, 28% perfetta, errori 5. Attacco: 33% positività, errori 13, murati 13. Muri: 11.
Futura Volley Giovani: Veneriano 16, Danielli (L), Cialfi 3, Grippo ne, Ndoci, Francesconi 1, Rigon ne, Salvi 14, Rrena 13, Moretto 17, Zingaro 18. All. Lucchini. Battuta: errate 7, ace 5. Ricezione: 50% positiva, 26% perfetta, errori 12. Attacco: 34% positività, errori 13, murati 11. Muri: 13.

Scuola Del Volley Varese-Parella Torino 0-3 (23-25, 19-25, 19-25)
Scuola Del Volley Varese: Rimoldi 1, Bellanca 16, Scurzoni 5, Arapi 9, Della Canonica 2, Zanello 12, Bossi (L), Brunella, Elli 1, Albè, Malvicini 1, Masoero. All. Zanellati.
Torino: Dall’Ara 4, Carrè 13, Batte 5, Destefanis 4, Cane 10, Meniconi 21, Gouchon (L), Olivero ne, C. Fano ne, S. Fano ne, Toure ne, Grassi ne, Maiolo ne, Colamartino ne (L2). All. Di Martino.

__________________________________________________________________________

B2 FEMMINILE

uyba b2 volley biellaTre sconfitte e una vittoria nella 19^ giornata di campionato. A sorridere è solo Gorla che piega Chieri 3-0 (25-18, 25-17, 25-18) e prosegue nella sua rincorsa verso i playoff. Niente da fare, invece, per Orago, Induno e la UYBA. Le giovani farfalle (in foto a destra) cedono 3-1 (12-25, 27-25, 25-14, 25-16) a Biella dopo un primo set perfetto e un secondo perso soltanto ai vantaggi; da qui in poi le biancorosse perdono la testa e non riescono più a fronteggiare le padrone di casa che viaggiano sicure verso il successo. Induno è battuta 1-3 (22-25, 21-25, 25-19, 16-25) in casa da Caselle, ma dà del filo da torcere alle piemontesi per tre set prima di andare sotto e non avere più la forza per risalire. Infine, brutta battuta d’arresto per Orago in casa del Lingotto: 1-3 (25-11, 23-25, 25-19, 25-21) è il risultato finale della squadra di coach Salomoni per la quale ora la strada verso la salvezza si fa in salita.
Prossimo turno: Gorla a Maduro, Induno va a Trecate; UYBA in casa contro Piossasco e Orago in casa contro Romagnano.

_____________________________________________________________________________

B MASCHILE

saronno b maschile volleySe la Pro Patria combatte ma non basta a Novi contro i padroni di casa (3-1), sono due i 3-2 vincenti per Saronno e Caronno Pertusella. Saronno (in foto a destra) supera Alba in trasferta in cinque emozionanti set dopo una prestazione quasi impeccabile e uno straordinario Simone Favaro da 29 punti. Dopo un avvio di partita con il botto, avanti 2-0 nei set, i ragazzi di Leidi sfiorano la vittoria nel terzo set che però termina 27-25 in favore di Alba. In quel momento i piemontesi, che non sono secondi in classifica per caso, si svegliano e vincono anche il quarto parziale (25-16) ristabilendo l’equilibrio. Nel quinto set, vissuto in completo equilibrio fino al 13-13, è Alba che fa il primo passo verso la vittoria guadagnando un match-point (14-13). Ma Saronno pareggia e ribalta addirittura il punteggio grazie ad una potente diagonale di Olivati (14-15). A questo punto è il mani-out di Favaro che regala la vittoria ai bianco-blu.
Vince anche il Caronno Pertusella (in foto in alto di Gianluigi Rossi) che, dopo due ko di fila, si rialza contro Sant’Anna. La partita si era messa molto male: dallo 0-2 dei primi due set, Caronno si riscatta, lotta e ribalta completamente l’inerzia della sfida conquistando 2 punti importanti che lasciano aperte le speranze di un approdo ai playoff. Top scorer del match Lualdi con 17 punti, seguito da Priore (14) e Giampietri (12).
Prossimo turno: Saronno ospita Garlasco, a Mozzate al cospetto della Pro Pro Patria arriva Parella Torino; Caronno Pertusella, invece, va a Savigliano.

ETS Rossella Caronno Pertusella-Sant’Anna 3-2 (18-25, 22-25, 25-22, 25-17, 15-12)
ETS Rossella Caronno Pertusella: Coscione 3, Priore 14, Giampietri 12, Gambardella 14, Canzanella 7, Lualdi 17, Cerbo (L), Lella 1, Pietroni ne, Trimurti ne, Buratti ne, Maiorano ne. All. Lualdi.
Sant’Anna: Mosso 6, Fumagalli 19, Vajra 13, Giraudo 6, Ciavarella 18, Sorrentino 11, Pagano (L), Mura, Salvatico 2, Carlevaris, Sangermano ne, Gunetto ne, Tanga ne (L2), All. Simeon.

 

LA 18^ GIORNATA

RISULTATI E CLASSIFICHE

Laura Paganini