Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Aurora Cantalupo, voglia di riscatto. Senziani: “Obiettivo meno errori possibili”

Pochi ritocchi, la solita indiscutibile qualità e una gran voglia di rivalsa: l‘Aurora Cerro Cantalupo alza il sipario e si presenta così ai nastri di partenza della stagione 2019/20.
La passata stagione fu un campionato d’autore che da neopromossa valse doppio, un campionato che per lungo tempo si pensò potesse anche finire nelle tasche dei ragazzi di Cerro, poi arrivò comunque un ottimo terzo posto e la post season. Pareggio favorevole con la Folgore, pareggio indigesto in casa del Gorla Maggiore, poi promosso in promozione, il sogno di una cavalcata trionfale fino alla fine s’interruppe lì.

Ora si volta pagina con qualche tassello in più in un gruppo che ha dalla sua tutte le componenti per ripetersi e migliorarsi. 
senziani_aurora cantalupoSe non ci fosse voglia di rivalsa nei miei ragazzi li prenderei tutti a calci nel…esordisce scherzando mister Senzianima io li conosco bene e so la voglia che hanno dentro, a parte questo dobbiamo fare un passo indietro e constatare che abbiamo perso qualche sponsor e che di conseguenza abbiamo dovuto tirare un po’ il freno a mano, cose che nel calcio succedono”. Poi prosegue: “Il gruppo è rimasto pressochè lo stesso, abbiamo cercato un po’ di esperienza in mezzo al campo ed un secondo portiere ed abbiamo cambiato i fuoriquota pescandoli anche dal nostro settore giovanile, ci aspetta una bella annata ed un girone tosto“.

A proposito di questo tante squadre si sono rinforzate e ci sarà anche la presenza di realtà storiche.
Sarà un campionato di alto livello, per me la prima categoria resta la più affascinante nel calcio dilettanti, quest’anno sarà ancora più bella con la presenza di Solbiatese, Gallaratese, Saronno (se sarà nel nostro girone), ma mi piace ricordare che non bastano i soldi ed i nomi per vincere i campionati, io qui ho un gruppo fantastico che mi ricorda tanto quello che avevo ad Olgiate quando poi vincemmo il titolo con quattro giornate d’anticipo, ma il merito di questo gruppo è della società e di tutti gli addetti ai lavori che hanno lavorato sodo per costruirlo“. “Aggiungo poi - prosegue ancora il tecnicoche si fa bene quando il borsone è leggero, a Cerro è stata creata una sorta di felicità di gioco che rende il borsone leggero, se andando al campo la borsa pesa, c’è qualcosa che non va“.

aurora cerro cantalupo_nuoviMister chi saranno le favorite per il prossimo anno?
Leggo di tanti proclami, di gente che pensa di aver già vinto, noi di sicuro partiamo per mantenere la categoria, poi tutto ciò che arriverà in più sarà ben accetto, quello che è certo è che vincerà chi sbaglierà meno, gli errori peseranno il doppio in un campionato così tirato, ecco perchè il primissimo obiettivo sarà cercare di sbagliare il meno possibile“.

Appuntamento al 17 agosto quando avrà inizio la preparazione estiva, poi spazio alla coppa Lombardia, al campionato e a tutta la qualità dell’Aurora Cerro Cantalupo che saprà certamente far divertire.

Rosa Aurora Cerro Cantalupo 2019/20
Portieri: Pansera, Croce
Difensore: Villacis, Bortignon, Castelli, Simone, Banfi, Thoilard, Moneta, Gariboldi, Mayer
Centrocampisti: Vernocchi, Moretta, Luraghi, Busatto, Maglio, Mpongui, Pasotti, Mariani
Attaccanti: Ruggeri, D’Ascanio, Marcolini, Migliore, Tapinetto

Mariella Lamonica