Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Anneke Orlandini, una Ladies scudettata

Le Ladies Lugano riportano in Ticino il titolo svizzero dell’hockey femminile. Dopo un’egemonia di anni di Zurigo, sabato sera le ragazze di coach Nenad Ilic, subentrato in corsa a fine gennaio in panchina, hanno superato le rivali storiche anche in gara-3 della finalissima e hanno alzato al cielo una coppa tanto attesa e cercata.

anneke orlandini scudetto luganoUno dei pilastri della formazione ticinese nonché della nazionale azzurra è la varesina Anneke Orlandini: 22enne prossima alla laurea in Ingegneria Meccanica, Anneke ha finalmente festeggiato lo scudetto con Lugano alla sua quarta stagione in Svizzera. Il difensore, che al PalAlbani di Varese ha mosso i suoi primi passi, aveva già vinto il tricolore in Italia con la maglia di Bolzano nel 2013, nel 2014 e nel 2015, ma mai aveva assaporato questa immensa gioia con le Ladies.
Così, a distanza di quattro anni dall’ultimo personale scudetto, con una maturità e un’esperienza sicuramente maggiori Orlandini ha trascinato al successo il Lugano che ha liquidato in sole tre gare le campionesse uscenti dello Zurigo: 4-1, 5-2 e 4-1 sono i tre risultati che hanno consacrato le Ladies e le hanno riportate sul tetto della svizzera e al settimo titolo della loro storia.

Adesso per la giovane difensore è già tempo di indossare la maglia azzurra: tra pochi giorni partirà per un ritiro con l’Italia e il mese prossimo farà parte del gruppo che parteciperà ai Mondiali di Mondiali di Divisione I – Gruppo A in programma a Budapest.

Laura Paganini