Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Giovanili

Allievi Provinciali 2002 – Gir. A: al Morazzone lo scontro diretto. Gir. B: manita Bosto e Torino Club

GIRONE A

Allievi Provinciali 2002 verbanoIl Morazzone (in foto in alto) si aggiudica lo scontro diretto con il Verbano (in foto a destra) e si porta a un solo punto dai rossoneri che mantengono comunque la testa solitaria della classifica. Vincono i rispettivi impegni in trasferta Malnatese e Gavirate, in una corsa a quattro per la vittoria finale incerta e combattuta. Non si è disputata France Sport-Calcio Bosto.

VITTORIE INTERNE– Cataldo e Cadario nella ripresa mettono a segno le reti con le quali il Morazzone si aggiudica il big match con il Verbano. Con lo stesso punteggio l’Ispra batte il Varese.

VITTORIE ESTERNE– Ampie le tre vittorie esterne di questo turno. Il Gavirate passa agevolmente sul campo del Biandronno, la Malnatese rifila sei reti alla Cuassese, due in più ne mette a segno la Vergiatese nell’incontro con la Ternatese.

PAREGGI – Un solo pareggio, con due reti per parte, quello di Cairate, tra ai padroni di casa e l’Accademia Visconti.

TABELLINI

Morazzone-Verbano 2-0
Morazzone: Dozio, Byzuka (Luca), Toffoli, Tonetto, Da Siena, Colombo, Vuolo, Vedovato, Cataldo, Maresca (Viola), Cadario. A disposizione: Fusani, Guzzo, Cogo, Moretti, Scaccabarozzi. All. Gennaro.
Verbano: Ruzzoni, Salvini, Segala, Fiori, D’Angelo, Sciammana (Di Pietromica), Stocco (Gomez), De Maddalena, Belis (Maggi), Feltrini (Garbin), Zambotti. A disposizione: Cusati, Mosele, Mazza. All. Cortazzi.
Marcatori: st: 36’ Cataldo, 40’ Cadario.

Biandronno-Gavirate 0-8
Biandronno: Cavuoti (Vandi), Merigo (Gregorini), Gueye, Milizia (Renosto), Guza, Faresin, Carannante, Arru (Fares), Abdou, Postiglione, Nicolini.
Gavirate: Besciani, Caprini (Ambrosini), Giannone, Zecchin (Mace), Stefanoni, Rotondo, Tota, Akyythen, Cristini (Neran), Pupo (Spotti), Avigni. A disposizione: Ambrosini, Mace, Neran, Spotti. All. Marra.
Marcatori: 2 Cristini, 2 Caprini, 2 Pupo, Avigni, Spotti.

- RISULTATI E CLASSIFICA

__________________________________________________________________________

GIRONE B

Allievi Provinciali 2002 torino clubIl Bosto ottiene un’importante vittoria sul campo dell’Union Villa Cassano e accorcia le distanze dalla capolista Valceresio che non disputato l’incontro casalingo con la Nuova Abbiate. Tra le formazioni di alta classifica vincono anche Gorla Maggiore e Torino Club (in foto a destra).

VITTORIE INTERNE– Due successi casalinghi di questa giornata, il Gorla Maggiore si impone per 3-1 sul Mozzate Giovanile e l’Accademia Varesina che vince ampiamente con il Fulcro Travedona.

VITTORIE ESTERNE– Vittoria di misura dell’Arsaghese sul campo dell’Azzurra Locate, con il punteggio di 5-1 Bosto e Torino Club passano rispettivamente a Cassano e Solbiate Olona.

PAREGGI– Pareggio senza reti tra Olgiatese e Jeraghese.

TABELLINI

Acc. Varesina-Fulcro Travedona 8-0
Acc. Varesina: Moliani, Lamera (Redaelli), Rusconi, Ceriotti, Corra, Quirat, Zampini, Nagero (Sodano), Roveda, Zancan (Mboup), Fesio. A disposizione: Sodano, Redaelli, Mboup. All. Tenti.
Fulcro Travedona: Caputo, Cerami, Basso, Della Pace, Zambrano, Salice, Fabbri, Nacci, Carelli, Lettera, Amenudzi. All. Mozzoni.
Marcatori: 3’ e 6’ Roveda, 21’ Fesio, 32’ Lamera, 37’ Quirat; st: 8’ e 10’ Roveda, 26’ Mboup.

Solbiatese-Torino Club 1-5
Solbiatese: Sulati, Scampini, Olgiati, Mascheroni, Pace, Banda, Airaghi, Lucchi, De Gregorio, Angesi, El Sayd.
Torino Club: Rabaglio, Garatti, Salamon, Passaro, Mazzuchelli, Battistello, Farigu, Botterio (Fersino), Narracci, Rampinini, Ofieroho (Fortunati). A disposizione: Colombo, Pozzi, Fortunati, Fersino. All. Sommaruga.
Marcatori: 20ì Narracci (T), 31’, 38’ e 39’ Botterio (T); st: 5’ El Sayd (S), 15’ Salamon (T).

Gorla Maggiore-Mozzate 3-1
Gorla Maggiore: Bonascia, Terzi (Raspa), Nigro (Montesano), Lovo, Negrin (Callini), Parini, Machmoum (Cerè), Orefice (Rambaldini), Genivolta (D’Italia), Lafranceschina, Betto. All. Raucci.
Mozzate: Di Benedetto, Speroni (Lauretano), Basso, Ravizza (Strangio), Mason, Zamarra, Bonfanti, Sinani, Proverbio, Morosi (Monticelli), Giorgio (Pagani). A disposizione: Vittori, Lauretano, Monticelli, Pagani, Strangio. All. Visone.
Marcatori: 7’ Morosi (G), 23’ Bonfanti (G); ST: 25’ Montesano (G).

Valceresio-Nuova Abbiate non si è giocata per mancata presenza della formazione ospite.

___________________________________________________________________________

LA PARTITA

Allievi Provinciali 2002 bosto-union villa cassanoRotondo successo per 5-1 del Bosto sull’Union Villa Cassano (in foto a destra).
Primo tempo - L’Union Villa Cassano inizia a spron battuto e mette alle corde il Bosto soprattutto con i suoi esterni d’attacco. Al 4° minuto di gioco, una azione ben concertata sulla fascia destra porta Amendolagine a ricevere palla in posizione favorevole all’interno dell’area di rigore. L’attaccante azzurro calcia prontamente verso la porta difesa da Arrigoni, che riesce a deviare di piede. L’azione seguente vede il concretizzarsi del vantaggio dei ragazzi di Coppola. Su azione di calcio d’angolo dalla destra, Fumagalli posizionato sul vertice dell’area piccola all’altezza del secondo palo, riesce a eludere la gabbia dei difensori gialloblu e, in bella elevazione, colpisce di testa trafiggendo l’estremo difensore ospite nell’angolo opposto.
I ragazzi di Sorrenti faticano a reagire mentre l’Union Villa Cassano continua a spingere sulle corsie laterali saltando il filtro di centrocampo con lanci lunghi e cambi di gioco. Al 12° minuto, i padroni di casa costruiscono un’altra azione pericolosa, sui cui sviluppi Amendolagine riesce a liberarsi al limite dell’area di rigore e a calciare a giro verso la porta avversaria. Arrigoni non si fa sorprendere e blocca con sicurezza. Bisogna attendere il 18° minuto per vedere la prima conclusione in porta del Bosto con Trani che riceve spalle alla porta in zona centrale al limite dell’area, riesce a girarsi velocemente e a calciare in porta debolmente con un sinistro rasoterra. Bresciani non ha nessuna difficoltà a bloccare in presa. E’ un segnale di una ritrovata vivacità dei gialloblu, che con il passare di minuti guadagnano fiducia. E’ ancora Trani protagonista due minuti più tardi con un morbido passaggio filtrante per Pandolfo al vertice destro dell’area di rigore; l’attaccante controlla in avanzamento il pallone rimbalzante e, prima che tocchi terra, scarica un destro rasoterra preciso e potente che sorprende sul primo palo Bresciani.
I padroni di casa reagiscono subito, costruendo in successione al 24° e al 25° due pregevoli azioni, che mettono gli avanti in condizione di calciare a rete: la prima con un tentativo di rovesciata di Giacometti in mezzo all’area su un morbido cross dalla fascia sinistra, la seconda a seguito di una penetrazione centrale con palla appena lunga, che Arrigoni riesce a far sua anticipando di un soffio Spagnolo. A questo punto però gli ospiti prendono decisamente in mano le redini della partita, prima sfiorando il gol al 27°, con un colpo di testa ravvicinato di Pandolfo appena alto sulla traversa, e un minuto più tardi con un tiro di Alongi non trattenuto da Bresciani, su cui Trani si avventa lesto per ribadire facilmente in rete. Bosto in vantaggio: 1-2 al 28’. Palla al centro e il Bosto riguadagna subito il possesso e assesta il colpo dell’1 a 3. Facchi danza a centrocampo liberandosi dalla morsa di tre difensori, ne scarta un quarto, vede con la coda dell’occhio lo scatto di Pandolfo e lo serve con un delizioso filtrante in verticale, l’attaccante gialloblu contrastato dal difensore, avanza verso l’area avversaria e insacca con un destro preciso alla destra di Bresciani in uscita.
Secondo tempo - Nella ripresa il canovaccio non cambia, i padroni di casa cercano di allargare il gioco sulle fasce per creare distanza tra i centrali gialloblu, mentre la formazione ospite si dispone ordinatamente e gioca di rimessa. Il Cassano gioca bene e alza ulteriormente il ritmo. Al 18° una clamorosa occasione per padroni di casa capita sui piedi di Signorelli che sottomisura spara alto. Due minuti dopo, con una bella azione personale, Spagnolo si libera del diretto marcatore, batte verso la porta difesa da Arrigoni che riesce a deviare col piede. Il Cassano sfiora ancora la marcatura al 28° con un calcio di punizione dal limite dell’area di Anchieri che sorvola di poco la traversa. I ragazzi di Coppola premono con insistenza, ma lasciano ampi spazi alle ripartenze del Bosto. Dopo alcune azione in ripartenza del Bosto sventate all’ultimo, la quarta rete ospite arriva al 35’ con una bella punizione di Alongi dalla lunga distanza, che trafigge l’estremo difensore del Cassano, sul palo destro. Al 37’ il Bosto realizza l’ultima e definitiva marcatura dell’1 a 5. Una leggerezza in fase di impostazione da parte del centrocampo degli azzurri, consente a Facchi di lanciare in contropiede Pandolfo, che vedendo il portiere fuori dai pali, senza stoppare la palla, confeziona col sinistro un delizioso pallonetto di prima intenzione che va a depositarsi in rete alle spalle di Bresciani. Nei minuti finali l’attento Bresciani impedisce che il risultato assuma proporzioni maggiori, togliendo a Lo Presti in due occasioni la soddisfazione della marcatura personale, prima anticipandolo su un cross da fondo campo e, nell’azione successiva, parando una sua conclusione al volo di destro.

Union Villa Cassano – Bosto 1-5 (1-3)
Union Villa Cassano: Bresciani, Anchieri, Mencarelli (1’ st Bianchi), Bardocaj (1’ st Gjini), Signorelli (35’ st Frasca), Bortollon, Giacometti, Boretta, Fumagalli, Amendolagine (15’ st Pedretti), Spagnolo.
A disposizione: Stevic, Fin. All. Coppola Francesco.
Bosto: Arrigoni, Manaj (1’ st Lo Presti), Vettorello (30’ st Gitti), Codari, Sgarbi, Facchi, Pisacane, Munari, Alongi , Pandolfo, Trani (15’ st Gioia). A disposizione: Bartolomei, Epifani. All. Sorrenti Biagio.
Marcatori: Fumagalli 5’ Pt (Ca), Pandolfo 20’ Pt (Bo), Trani 28’ pt (Bo), Pandolfo 30’ pt (Bo), Alongi 35’ st (Bo), 37’ st Pandolfo (Bo).
Note: Ammoniti: Alongi, Trani (Bosto), Anchieri, Boretta, Fumagalli, Gjini (Union Villa Cassano).

- RISULTATI E CLASSIFICA

Marco Gasparotto