Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallamano

A1M – Subito big match al PalaTacca, Cassano sfida Bolzano. Kolec: “Possiamo vincere”

Il pareggio del weekend contro Pressano, nella prima gara di campionato, ha lasciato un po’ di amaro in bocca ai tifosi e ai ragazzi di mister Davide Kolec che però pensano già alla prossima ardua sfida: Bolzano. I bolzanini saranno a Cassano Magnago sabato 14 settembre alle ore 20:30, per la seconda giornata di campionato.

Cassano ha un conto in sospeso con questi avversari, se ricordiamo il finale di stagione in cui gli amaranto vinsero, proprio a Cassano, gara 1 in semifinale. La sconfitta in gara 2 “per degli episodi”, aveva commentato Kolec, aveva portato alla bella in trasferta, persa “per la troppa foga”.
Messo un punto alla stagione passata, archiviata con lo scudetto vinto proprio da Bolzano, si ricomincia. Cassano vuole dimostrare di essere all’altezza di un campionato complicato e competitivo, in cui punta ai vertici.

Come avete reagito dopo il pareggio contro Pressano?
“Bisogna reagire per forza, è sempre un punto. Giocare così in trasferta a Pressano e condurre la gara lascia il rammarico, perché avremmo Potuto portarla a casa. Continuiamo a marciare sulla nostra strada”.

Su cosa state lavorando in questa settimana?
“Stiamo lavorando su noi stessi, per migliorare ogni punto di vista”.

Quindi cosa è mancato a Pressano?
“Sono i dettagli che in certe partite fanno una grossa differenza. Bastava fare meglio in una situazione e avremmo vinto. Non dobbiamo rilassarci quando abbiamo in pugno l’avversario”.

Si avvicina la gara contro Bolzano, un match che dirà tanto di questo campionato e ha anche il sapore del riscatto.
“Non so se dirà tanto, perché io credo che da una partita non si può dire tutto. Lo scorso anno Bolzano ha vinto tutte le competizioni a livello italiano e quest’anno ha  già fatto la prima impresa, battendo una squadra austriaca in Coppa. Quella di sabato sarà una bellissima partita, sono consapevole delle capacità dei miei ragazzi e credo molto in loro: 60 minuti pieni come sanno fare e vinceremo. Comunque vada, in queste due prime partite di campionato abbiamo avuto la fortuna di giocare gare di altissimo livello che ci aiuteranno per il prosieguo della stagione”.

PROGRAMMA 2^ giornata
14 settembre h 18:00 Metelli Cologne – Banca Popolare Di Fondi - Limido – Donnini
14 settembre h 18:30 Raimond Sassari – Conversano - Cardone – Cardone
14 settembre - h 18:30 Trieste – Junior Fasano - Castagnino – Manuele
14 settembre h 19:00 Brixen – Pressano - Corioni – Falvo
14 settembre h 19:00 Sparer Eppan – Ego Siena - Nguyen – Panetta
14 settembre h 19:00 Alperia Merano – Mfoods Carburex Gaeta - Prandi – Ambrosetti
14 settembre h 20:30 Cassano Magnago - Bolzano - Dionisi – Maccarone

Federica Scutellà
(foto Peo Moroni)