Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

A1, la mappa dei raduni: Casalmaggiore e Filottrano per prime

Ieri la Nazionale azzurra di pallavolo femminile si è radunata a Roma per un collegiale in vista del Campionato Europeo che si svolgerà dal 23 agosto all’8 settembre tra Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia. Tra le atlete a disposizione del ct Mazzanti, ci sono anche la palleggiatrice della UYBA Alessia Orro e la schiacciatrice albizzatese in forza a Scandicci Lucia Bosetti che rimarranno al Centro Sportivo Giulio Onesti, insieme al resto del gruppo, fino a domenica 18 agosto.
Per la nazionale, dunque, è alle porte una kermesse prestigiosa come l’Europeo e l’Italia, inserita nel girone B, nella prima fase affronterà in successione Portogallo (23 agosto), Ucraina (25 agosto), Belgio (26 agosto), Slovenia (27 agosto) e Polonia (29 agosto). Si qualificano agli ottavi di finale le prime quattro classificate di ognuno dei quattro gironi.

Manca poco, però, anche ai raduni delle 14 formazioni che prenderanno parte al campionato di A1 che scatterà il weekend del 12-13 ottobre (il calendario). Per la UYBA il primo appuntamento sarà la trasferta a Firenze da Bauer e Degradi, mentre l’esordio tra le mura amiche avverrà la settimana successiva contro la ripescata Chieri di Grobelna.

Ma quando inizieranno la stagione le compagini di A1? Le prime saranno Casalmaggiore e Filottrano che hanno fissato il primo allenamento per domenica 18 agosto. Il giorno dopo, ossia lunedì 19 agosto, sarà il momento di Brescia, Cuneo e soprattutto della UYBA che si radunerà al Palayamamay alle 17 e abbraccerà i tifosi biancorossi. Presenti al primo giorno insieme a Marco Musso, secondo allenatore biancorosso (coach Stefano Lavarini sarà impegnato con la nazionale della Corea del Sud), saranno la capitana Alessia Gennari, Giulia Leonardi, Maria Luisa Cumino, Beatrice Berti, Sara Bonifacio, Alessia Orro e le nuove Francesca Villani, Erblira Bici, Wang Simin.
Martedì 20 agosto sarà il turno di Monza di coach Massimo Dagioni, mentre il 21 cominceranno a sudare Bergamo e Scandicci del neo tecnico Marco Mencarelli. Chiuderanno le campionesse d’Italia di Conegliano e le campionesse d’Europa di Novara lunedì 26 agosto.
Tutte le squadre, chi più e chi meno, dovranno fare fronte ad alcune assenze dovute alle nazionali e potranno contare sull’organico completo soltanto a settembre inoltrato.

Laura Paganini