Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

A Vergiate un pezzo di Eccellenza. Derby a Gavirate, Fagnano per i tre punti

Domani (domenica) alle ore 14.30 va in scena la 24^ giornata del campionato, un turno che può dire moltissimo in vetta. In programma, infatti, c’è il big match tra la capolista Vergiatese e l’inseguitrice Rhodense.

IL BIG MATCH – A Vergiate si gioca la partita delle partite, una gara che potrà essere decisiva (o quasi) per le sorti del torneo. La Vergiatese conquista i tre punti da otto turni consecutivi e ha collezionato nove vittorie negli ultimi dieci turni che hanno permesso alla squadra di mister Gatti di balzare in testa e di riprendere il comando delle operazioni qualche mese dopo l’ottimo avvio di campionato e una decisa e repentina flessione subito dopo. Dall’altra parte ci sarà la Rhodense del centrocampista Alessandro Bonizzi che domenica scorsa ha superato 3-1 la Besnatese ma che ha accusato nel 2019 qualche passo falso che ha permesso alla Vergiatese di mettere la freccia. Entrambe le squadre hanno ben presente il valore di questi 90′ e vorranno vincere per indirizzare il campionato a proprio favore. All’andata finì 1-0 per la Rhodense.

PIATTI FORTI – Interessante è anche l’incrocio tra Gavirate e Olimpia, due formazioni in piena corsa per un posto nei playoff. Il Gavirate è quarto (39 punti) mentre i tresiani inseguono con 35 punti e domenica scorsa hanno pareggiato 1-1 sul campo della Base 96 Seveso nonostante le numerose assenze e recuperando lo svantaggio iniziale. I rossoblù di mister Crippa, dal canto loro, a Guanzate sono stati autori di una splendida rimonta contro la Guanzatese dallo 0-3 al 3-3 finale con due gol del bomber Miele, decisamente in ripresa dopo un girone d’andata non da ricordare e che è arrivato a 200 reti nel calcio dilettanti.
Nella zona bassa della classifica Lentatese-Fagnano vale molto: per i brianzoli cogliere un successo può essere una delle ultime possibilità per scongiurare una retrocessione diretta; per il Fagnano, che ha pareggiato 0-0 contro l’Universal Solaro, sarebbe importante fare punti per avvicinarsi all’Uboldese e non farsi sfuggire almeno un posto nei playout.

LE ALTRE – Partita non semplice per il Morazzone terzo in classifica e un po’ in debito di ossigeno nel recentissimo periodo. I rossoblù di Stincone fanno visita all’ostico Universal Solaro di Crucitti. Sfida casalinga per la Besnatese che non vince addirittura dal 16 dicembre: al Besnabeu arriva il Muggiò (27 punti), indietro di una sola lunghezza rispetto agli uomini di Rasini (28).
L’Uboldese ospita il Meda e ha poco margine di errore così come il Saronno che è ultimo in graduatoria e attende la Base 96 Seveso. Infine, c’è Guanzatese-Cob 91.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini
(foto FB Rhodense)