Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

3, 2, 1 via: Accademia e Solbiatese in trasferta, la Valceresio riparte da Tradate

Centotrentuno giorni dopo, ci risiamo. Questo il tempo trascorso dall’ultima giornata di regular season, quella regular season che riprenderà proprio domani, pronta a regalare miriadi di emozioni.
Quello che si prospetta è un campionato di alto livello, con tante squadre che si sono notevolmente rinforzate ed altre, invece, pronte a sorpredere.
Dopo l’avventura terminata al primo turno playoff, l’Accademia Bmv riparte con le più rosee intenzioni. Primo ostacolo quella Turbighese che si affaccia per la prima volta nel nostro girone e che non vuole certo fare brutta figura, anzi, l’asticella è posta in zona playoff.
Sarà un remake dell’ultima di campionato Tradate – Valceresio, con la squadra di Arcisate decisa nel prendersi una grande rivincita, visto che quella partita le costò i playoff.
Ci si aspetta tantissimo, soprattutto dopo gli ultimi acquisti Chiaia e Rota, dalla Solbiatese che però dovrà vedersela con un’Arsaghese tutt’altro che arrendevole tant’è che la partita di coppa della scorsa settimana è finita 0 a 0.
Altra partita che potrebbe riservare grandi sorprese è Nuove Fiamme Oro Ferno – Ispra. La neopromossa ha già ampiamente dichiarato di avere grandi ambizioni, l’Ispra di Baratelli dal canto suo cerca riscatto dalla scorsa stagione.
E riscatto lo cerca anche il Cantello Belfortese. I Criscimanni boys esordiranno con la Crennese Gallaratese incontrata in Coppa Lombardia (gara finita 3 a 3) e cercheranno da subito i tre punti.
Sarà derby tra Folgore Legnano e San Marco. Partita sentitissima. I bustocchi forti del passaggio in Coppa Lombardia, i legnanesi artefici di una grande stagione vogliono provare a ripetere lo straordinario, saranno certamente novanta minuti da vivere fino alla fine.
A sua volta sentita sarà anche Bosto – San Michele. Neopromosse entrambe, già una di fronte all’altra giovedi in coppa dove la meglio l’hanno avuta gli uomini di Epifani, domenica sarà però tutta un’altra storia ed i punti in palio sono pesantissimi.
Chiude il quadro Antoniana – Ticinia Robecchetto. I giallorossi devono continuare a crescere secondo gli schemi di Mirko Colombo, la Ticinia invece cercherà di iniziare con il piede giusto questa nuova avventura nel girone A.
Appuntamento come sempre alle ore 15.30, la prima delle trenta domeniche che ci accompagneranno da qui al 26 aprile è finalmente arrivata.

PROGRAMMA 1^ GIORNATA