Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Terza Categoria Varese

20^ giornata – Poker Casmo contro la Casport, pari nel big match. Appena quattro gare disputate

CASCIAGO – La Casmo rispetta il pronostico ottenendo meritatamente i tre punti contro una combattiva Casport che fatica a contenere le iniziative degli avanti di casa. Nel primo tempo è la Casmo ad andare in rete con Rossano su rigore e Pascazio, accorcia la distanze Tirotta per gli ospiti. Nella riprese le marcature di Sepe e Coser fissano il risultato finale sul 4-1.

CasportPRIMO TEMPO –  Su un campo pesante e insidioso Casmo e Casport danno vita a una prima frazione di gioco agonisticamente valida, nella quale sono I padroni di casa a farsi preferire. La Casmo spinge fin dalle prime battute, la rapidità di Zago sulla sinistra apre spesso la linea difensiva avversaria.  Al 13’ Pascazio mette in mezzo per l’accorrente Zago che sottomisura manda fuori. Due minuti più tardi è Zago a pescare in area Sepe che di testa da pochi passi manca il bersaglio. La pressione dei padroni di casa si concretizza al 15’ con Rossano che si guadagna e trasforma un calcio di rigore. Gli ospiti faticano a contenere la spinta dei padroni di casa che al 20’ raddoppiano con Pascazio, che ben servito in area da Zago, da pochi passi, batte l’incolpevole Tedesco. La prima conclusione della Casport arriva al 23’ con Tirotta che si catapulta su un lungo lancio e con un destro al volo chiama Guadagno alla deviazione in angolo. La Casport riesce a sfondare sulla destra e Tirotta, innescato da un lancio lungo di Colistra, batte Guadagno in uscita con un preciso pallonetto di interno destro. La parte finale del primo tempo vive un sostanziale equilibrio con la Casmo che manca la terza rete in due occasioni, la prima con Zago, bravo Tedesco a respingere la conclusione dalla corta distanza, la seconda con Sepe che in percussione eccede nell’azione individuale non servendo Zago in ottima posizione.

CasmoSECONDO TEMPO – Nella ripresa le due formazioni iniziano con I medesimi ventidue del fischio di inizio. Sono I padroni di casa a prendere in mano il pallino del gioco e ad andare in rete al 3’ con Sepe che batte Tedesco con una pregevole rovesciata; a nulla vale il tentativo di Ponzetta di salvare sulla linea. Al 14’ la Casport ha la palla buona per accorciare le distanze, ma il tiro di Altimari da dentro l’area trova la pronta respinta dell’attento Guadagno. La partita scende di ritmo, la Casmo controlla il gioco, mentre la Casport fatica ad affacciarsi pericolosamente dalle parti di Guadagno. Al 40’ Coser entrato dalla panchina segna la rete che chiude l’incontro con un diagonale da destra a sinistra che non lascia scampo a Tedesco. Nei minuti finali la Casport si spinge generosamente in avanti, ma Gaudagno si oppone con bravura evitando la seconda rete per gli ospiti.

I MIGLIORI IN CAMPO
Zago (Casmo) 7 –
con la sua rapidità mette in crisi il reparto arretrato ospite, saltando sempre il diretto avversario. Alle volte pecca di egoismo
Maiulo (Casport) 6.5 – prova a dare ordine e tempi al gioco dei suoi.

IL TABELLINO
Casmo-Casport 4-1 (2-1)
Casmo
: Guadagna 6.5, Bianchi 6, Giamberini 6 (dal 40’ st Stefanoni sv) , Piccolillio 6, Dosi S. 6, Dosi L. 6, Sepe 6 (dal 42’ st Borello sv), Perri 6.5, Pascazio 7 (dal 35’ Coser 6.5), Rossano 7, Zago 7. A disposizione: Magnoli. Allenatore: Arbore.
Casport: Tedesco 6.5, Faraj 6, Salvatelli 6 (dal 15’ st Pittari 6), Maiulo 6.5, Colistra 6, Querini 6, Ponzetta F. 6, Tirotta Lo. 6 (dal 30’ st Ilic 6), Altimari 6.5 (dal 35’ st Ponzetta D. 6), Quaranta 6, Tirotta 6.5. A disposizione: Cadei. Allenatore: Boscaro.
Arbitro: Sig. Francesco Pirillo di Varese.
Marcatori: pt:15’ su rig. Rossano (Casmo), 20’ Pascazio (Casmo), 23’ Tirotta (Casp); st: 3’ Sepe (Casmo), 40’ Coser (Casmo)
Note: Giornata serena, terreno in buone condizioni, spettatori 50 circa. Ammoniti: Ponzetta (Casport) . Espulsi: . Angoli: 4-4. Recupero: 2’+3’.

Inviato Marco Gasparotto

Le altre partite

Giornata con molte partite non disputate per impraticabilità dei campi di gioco. Solo quattro gli incontri giocati.
VITTORIE INTERNE – Due I successi casalinghi, nella zona alta della classifica il Coarezza si aggiudica per 3-1 lo scontro diretto con il Pro Cittiglio. Vittoria interna anche per la Casmo che vince con merito l’incontro con la Casport, grazie alle reti di Zago, Pascazio, Sepe e Coser.
VITTORIE ESTERNE – Colpaccio del Casbeno sul campo della Jeraghese, seconda della classe. Il successo rilancia le ambizioni di promozione dei biancorossi varesini e fa il gioco della Malnatese che allunga sulla Jeraghese ora raggiunta da France Sport e Coarezza.
PAREGGI – Finisce in parità il big match di giornata tra France Sport e Malnatese, per i padroni di casa a segno Piazza.

RISULTATI E CLASSIFICA