Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Volleyball Natons League – Italia in scioltezza, bene la farfalla Herbots

Il quinto round della Volleyball Natons League si è aperto con una netta vittoria per la nazionale italiana femminile, capace di battere la Thailandia 3-0 (25-11, 25-17, 25-15). Davanti al pubblico del PalaSele di Eboli, le azzurre di Davide Mazzanti hanno rispettato i pronostici, dominando dall’inizio alla fine il match contro la formazione asiatica. Grazie al successo, il sesto consecutivo e l’ottavo in tutta la VNL, Chirichella e compagne restano in corsa per la Final Six di Nanchino, anche se il 3-2 ottenuto dall’Olanda sulla Turchia complica ulteriormente le cose. La migliore marcatrice della gara è stata Elena Pietrini con 14 punti (4 muri), seguita da Lucia Bosetti (13 punti) e dalla coppia Danesi-Egonu, entrambe autrici di 9 punti.
Domani le azzurre torneranno in campo a Eboli per affrontare il Belgio (ore 20).

A proposito di Belgio e delle neo farfalle che giocano in nazionale, il Belgio oggi è stato sconfitto dal Brasile per 3-1 (25-15, 25-14, 21-25). Grobelna è stata mantenuta a riposo in panchina mentre l’altra neo bustocca Herbots ha disputato l’intero match mettendo a segno 21 punti (19 attacchi e 2 muri).

 

IL TABELLINO
Italia – Thailandia 3-0 (25-11, 25-17, 25-15)
Italia: Bosetti 13, Chirichella 8, Egonu 9, Pietrini 14, Danesi 9, Malinov 5. Libero: De Gennaro. Fahr 1, Lubian. N.e: Ortolani, Degradi, Cambi, Mingardi e Parrocchiale. All. Mazzanti
Thailandia: Kamlangmak, Kokram, Moksri 8, Bamrungsuk 4, Guedpard, Kongyot 5. Libero: Chaisri. Apinyapong, Tomkom, Srithong 5, Nunjam 3. N.e: Pannoy, Thinkaow, Sittirak. All. Sriwacharamaytakul.
Arbitri: Gerothodoros(Gre) e Gradinski (Srb)

PROGRAMMA E RISULTATI
12/06 Brasile – Belgio 3-1 (25-15, 25-14, 21-25); Italia – Thailandia 3-0 (25-11, 25-17, 25-15)
13/06 Brasile – Thailandia (ore 17); Italia – Belgio (ore 20)
14/06 Belgio – Thailandia (ore 17); Italia – Brasile (ore 20)

L.P.