Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Volleyball Nations League – Male l’Italia, le farfalle trascinano il Belgio

La prima partita dell’Italia della Volleyball Nations League è terminata con una sconfitta. Nella notte a Lincoln, negli Stati Uniti, le azzurre di coach Mazzanti sono state superate 3-0 (25-21, 25-21, 25-20) dalla Turchia che ha dimostrato di essere più pronta e di mettere palla a terra in attacco con molta maggiore continuità della nostra nazionale.
In avvio, il ct ha schierato Malinov in palleggio, Ortolani opposto, Lubian e Olivotto al centro, Guerri e Pietrini in banda e Parrocchiale libero. In corso d’opera sono entrate in campo anche Cambi e Mingardi (la seconda diagonale), Sylla per Pietrini e infine Degradi. Sempre in panchina la farfalla Berti e l’ex UYBA Spirito. La migliore è stata Guerra con 13 punti all’attivo, seguita da Ortolani con 7. ”Contro la Turchia non siamo stati mai in partita e abbiamo subito tanto nel fondamentale di muro-difesa – spiega Mazzanti -. Durante il corso del match non siamo stati capaci di trovare le giuste contromisure alle nostre avversarie, perdendo anche lucidità in attacco. Forse il set dove abbiamo sprecato di più è stato secondo, ci sono state delle buone cose, ma non siamo stati in grado di sfruttare delle buone occasioni e la Turchia ne ha approfittato. Avevo detto alle ragazze che dobbiamo costruire partita dopo la partita la nostra identità e per questo anche una sconfitta così fa parte del percorso di crescita. Dobbiamo avere più fiducia nei nostri mezzi“.
Questa notte l’Italia tornerà in campo per affrontare nella seconda giornata la Polonia, sconfitta 3-1 dagli USA (ore belgio volley24, differita su RaiSport + Hd a partire dalle 00.50).

Nel frattempo, il Belgio (in foto a destra) delle neo UYBA Kaja Grobelna e Britt Herbots ha brillantemente liquidato la Corea del Sud per 3-0 (25-18, 25-22, 25-21) nella prima giornata del girone 2 che si sta svolgendo a Ningbo, in Cina. Le neo bustocche hanno fatturato 30 punti in due: 14 per Grobelna e 16 per Herbots. Ora il prossimo ostacolo si chiama Cina, vittoriosa ieri in tre set sulla Repubblica Dominicana.

IL TABELLINO
Turchia – Italia 3-0 (25-21, 25-21, 25-20)
Turchia
: Boz 17, Gunes 11, Dundar 10, Ozbay 7, Ismailoglu 6, Ercan 5. Libero: Akoz. Sahin. N.e: Orge, Caliskan, Arici, Alikaya, Kilic, Karakurt. All. Guidetti
Italia: Malinov 3, Lubian 4, Guerra 13, Ortolani 7, Olivotto 5, Pietrini 5. Libero: Parrocchiale. Mingardi 3, Sylla 2, Cambi, Degradi. N.e: Fahr, Spirito e Berti. All. Mazzanti

Il calendario dell’Italia nella 1^ tappa
15 maggio: Turchia – Italia 3-0 (25-21, 25-21, 25-20)
16 maggio: Usa – Polonia (ore 2.30); Polonia – Italia (ore 24)
17 maggio Usa – Turchia (ore 2.30); Turchia – Polonia (ore 24)
18 maggio Usa – Italia (2.30)

La programmazione di RaiSport della pool di Lincoln
16 maggio: Turchia – Italia (Differita ore 00:50)
17 maggio: Polonia – Italia (Differita ore 00:50)
18 maggio Stati Uniti – Italia (Diretta ore 2:20)

Laura Paganini