Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Varese, staff pronto. Appuntamento a domani

Allo stadio “Franco Ossola” prosegue l’allestimento da parte degli organizzatori per la presentazione/evento di domani pomeriggio. I cancelli apriranno per tutti alle ore 17.30 (ingresso gratuito), poi  intorno alle 18 salirà sul palco, allestito al centro del campo come vi mostriamo in foto, la nuova dirigenza per presentarsi ufficialmente alla città. In prima fila il farmacista di Comerio Claudio Benecchi, attuale amministratore che ieri ha annunciato la chiusura del concordato stragiudiziale con i creditori (presto sarà depositato in tribunale). I colloqui con chi avanza un debito sono proseguiti nel corso di questa settimana, tra gli altri, è stato ricevuto in sede anche l’ex procuratore generale Roberto Bianchi che ha a sua volta trovato un accordo col nuovo club. Il sodalizio di Piazzale De Gasperi attualmente è in possesso di Benecchi, il quale con ogni probabilità rivestirà la carica di presidente, ma che presto andrà nelle mani della società con base in Svizzera denominata Varese Concept. Il passaggio di quote era stato annunciato per i giorni scorsi, ma è momentaneamente slittato.

Intanto i nuovi vertici hanno lavorato anche sul fronte prossima stagione e, a sorpresa, domani, oltre all’organigramma, potrebbero svelare lo staff tecnico. All’opera su questo fronte c’è già la figura del procuratore Beppe Accardi che potrebbe rivestire il ruolo di consulente di mercato. Chi sarà l’allenatore resta top secret mentre potrebbero registrarsi una conferma, quella del preparatore dei portieri Oscar Verderame, e un ritorno, quello del preparatore atletico Ciro Improta. Con entrambi, durante i dialighi per la negoziazione dei rimborsi, è stato intavolato un discorso sulla prossima stagione. La stessa cosa era stata fatta con il ds Alessandro Merlin. Anche a Paolo Tresoldi era stato proposto di continuare la collaborazione magari tornando al Settore Giovanile, ma l’ex allenatore esonerato a 48 ore dalla partita decisiva non ha trovato l’accordo e prenderà la strada della vertenza. Potrebbe anche non essere l’unico. Su questo fronte, nei prossimi giorni, la commissione accordi economici dovrebbe ufficializzare l’arrivo di altre vertenze relative al campionato 2016/2017. Il nuovo club dovrà provvedere a saldarle entro la fine di giugno per potersi iscrivere al campionato.

Tornando alla giornata di domani, si parlerà molto di Settore Giovanile (apriranno anche le iscrizioni) con i responsabili Massimo Scodellaro e Marco Caccianiga che annunceranno il progetto. Sul fronte giovani si è già registrato un ritorno, quello del mister Riccardo Favarin.
Dopo le presentazioni di brand, maglie, progetto Varesello e sponsor tecnici, ci sarà l’intrattenimento musicale targato Smoma.

Elisa Cascioli