Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Intrattenimento, Premio Varese Sport

Varese Sport in festa, Avramovic atleta dell’anno

La 7^ edizione del nostro Premio Varese Sport è stata una vera e propria festa. Stasera abbiamo avuto il piacere di ospitare alle Ville Ponti di Varese tanti amici tra sportivi, colleghi e istituzioni e grazie a loro torniamo a casa col sorriso dopo una serata dedicata al migliore sport della nostra provincia.

FOTOGALLERY blitz38409 blitz38413 blitz38445

 

 

A trionfare col 35% delle preferenze è stato Aleksa Avramovic, il giocatore della Pallacanestro Varese che in qualche modo, nonostante gara 3 in corso, è riuscito ad essere con noi e lo ringraziamo per questo. Aleksa ha battuto sul fil di lana Nicolò Palazzolo, il calciatore del Varese amatissimo nonostante la stagione della squadra da dimenticare conclusa con la retrocessione. La medaglia di bronzo se l’è aggiudicata Valentina Diouf della Uyba, quarto posto per Le Noci della Pro Patria, quinto Petkovic della Bpm Sport Managemente e sesto Willy Osuji della Varesina.

Questa è stata la conclusione di una lunga serata iniziata coi premi speciali consegnati al pugile Iuliano Gallo, campione italiano dei pesi super gallo, e al pilota Alessio Rovera, campione italiano in Carrera Cup 2017 e vincitore ieri della tappa a Le Castellet (Carrera Cup France). Il premio varesino vincente, dopo Marotta e Gandini, è stato destinato a Billy Costacurta, proprio oggi impegnato a Roma con Mancini. A ritirare il premio suo fratello Lodovico.
Gli altri premi speciali sono andati ai cinque atleti dell’Armata Brancaleone che hanno partecipato alle Paralimpiadi in Corea del Sud per lo sledge hockey: Alessandro Andreoni, Bruno Balossetti, Sandro Kalegaris, Roberto Radice e Santino Stillitano. Non potevano mancare la Pro Patria, che ha vinto il campionato di Serie D festeggiando il ritorno in C e ieri ha battuto anche la Virtus Verona, con la presidente Patrizia Testa in prima fila. Riconoscimento speciale anche alla Pallacanestro Femminile Varese, che per la prima volta è salita in A2 vincendo con largo anticipo il campionato di Serie B.

PALLONE D’ORO – Spazio poi alla celebrazione dei Palloni d’Oro del Calcio Dilettanti. Con soli sei voti di scarto sul portiere del Verbano Spadavecchia, il centrocampista Stefano Brognoli con un ricco passato da professionista e vincitore del campionato con la maglia del Fanfulla, ha alzato il trofeo battendo anche la concorrenza dei tre attaccanti del Busto 81 Anzano, Scapinello e Berberi.
Per il secondo anno di fila, il pallone d’Oro di Promozione lo ha alzato Tartaglione dell’Uboldese  in netto vantaggio sugli altri: Caon e Miele del Gavirate, Ghizzi del Morazzone e Caruso della Rhodense. In Prima Categoria ha avuto la meglio Golisciano dell’Ispra che ha superato Agrello del Cas, Fiumicelli e Manuzzato del Fagnano e Ippolito del Gorla Maggiore. Infine, in Seconda Categoria, dopo un testa a testa con Ciccone dell’Insubria, a vincere è stato Edoardo Landi, attaccante del San Michele. Tra i top player anche Memaj della Cuassese, Sinopoli del Buguggiate e Da Broi dell’Aurora Induno.

CULLA DELLO SPORT – Tre i premi destinati alle realtà del nostro territorio che si distinguono per la loro attività a livello giovanile: si è trattato della Varese Olona Nuoto, della Polisportiva Besanese e della Varesina Calcio, che hanno animato il nostro palco con i loro ragazzi e piccoli atleti tornati a casa con la medaglia.

GIOVANI EMERGENTI – Il fatto che sia tornato il Premio Giovani Emergenti è sicuramente un buon segno. Le giovani promesse alle quali abbiamo consegnato un riconoscimento sono stati il ciclista della Besanese Milo Marcolli, il pugile della Master Boxe Samuele Grilli, già nel giro azzurro, e Angelica Zanesco che è in cima al ranking nazionale per la categoria Esordienti B +70 Kg di judo.

RINGRAZIAMENTI – Alle istituzioni presenti, al sindaco Galimberti, a Caccianiga del Coni, agli allenatori ospiti, ai giurati giornalisti sportivi (Sky Sport, Gazzetta dello Sport, La Prealpina, Varese News, Tele7Laghi, VideoVarese, Rete 55, Sprint e Sport, Italia Foodball Club e News Ciclismo), a sponsor e partner (Lindt, Openjobmetis, Macron Store Azzate, BCC, Pierre Sport, Ardena, Ruzzetti Catering, Idee da Sogno, Emanuele Perillo della P.W.M) e alla Gim Art Gruppo Eventi di Buguggiate che si è esibita durante la serata.

Elisa Cascioli

DIETRO LE QUINTE - 019 Premio Varese Sport 2018 blitz38383 023 Premio Varese Sport 2018