Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Promozione girone A, Varese Calcio

Varese-Gavirate, pari in amichevole

GAVIRATE – Il Varese stecca, in parte, a Gavirate. I biancorossi di Domenicali non vanno oltre al pari, al Vittore Anessi finisce 1-1. Apre le marcature Scaramuzza, pareggia l’ex professionista Moro, poi il Varese sbaglia un rigore con Conti che centra la traversa. Positiva la prestazione dei biancorossi nel primo tempo, meno convincente la ripresa. Il Varese ha manovrato meglio nella prima parte di gara facendo la differenza sui cambi di gioco; nella seconda frazione invece la palla è girata di meno e davanti la squadra ha costruito poco; al contrario il Gavirate ha fatto meglio nella seconda parte.

FISCHIO D’INIZIO – Nel 4-2-3-1 di Domenicali trovano spazio Travaglini al centro della difesa, Etchegoyen a centrocampo e Scaramuzza, migliore in campo, sulla sinistra. Assente il portiere Calandra, alle prese con un’infiammazione, spazio allora a Scapolo. Out anche il difensore Balzo e gli esterni Piqueti (via con la Nazionale) e Camara. Anche il Gavirate opta per il 4-2-3-1, da segnalare l’assenza dell’infortunato Caon.

LA PARTITA – Possesso palla biancorosso per i primi 20’ minuti di gioco. Il Varese è pericoloso al 2’ con Lercara che pesca in area Scaramuzza, anticipato dal portiere. Due minuti dopo Teseo è ancora bravo parando l’incoronata di Simonetto su angolo di Gestra. Ancora Varese al 15’, Lercara per Gestra che prova la conclusione, tocco di Buba, ma in fuorigioco.
Al 23’ ecco il Gavirate: Mendez, dalla sinistra, offre a Di Noto che crossa al volo per il colpo di testa di Cinotti, pallone alto di poco. Nei minuti successivi sale in cattedra Scaramuzza: al 30’ ci prova di destro trovando la parata, un minuto dopo sfonda in area, mette in mezzo dal fondo col Gavirate che si salva sulla linea dopo vari rimpalli. Il gol arriva al 40’ ed è proprio firmato dall’esterno ex Caronnese che va in pressing sul difensore Gaspari, ruba il pallone e trafigge il portiere per l’1-0.
I rossoblù sfiorano subito il pareggio: al 42’ conclusione insidiosa di Di Noto dalla distanza, bella parata in angolo di Scapolo.
Il pari dei padroni di casa arriva al 20’ della ripresa ed è tutto frutto dell’ex professionista Moro che sfrutta la sua esperienza. Sfrutta un errore a centrocampo di Conti, entra in area, scarta il difensore di turno e trafigge Porro. Un minuto dopo l’arbitro concede un rigore al Varese per l’intervento di Esteri ai danni di Mauro. Sul dischetto si presenta Conti che sbaglia colpendo la traversa. Il risultato rimane sull’1-1.

- I COMMENTI

IL TABELLINO
GAVIRATE-VARESE 1-1 (0-1)
GAVIRATE (4-2-3-1): Teseo; Testa, Gaspari, Candeliere, Pisoni; Centani, Ricci; Mendez, Di Noto, Cinotti; Miele.
GAVIRATE secondo tempo 4-2-3-1: Albé; D’Amico, Candeliere, Esteri, Pisoni; Centani, Jammeh; Ricci, Di Noto, Cinotti; Moro. A disposizione: Cervellin, Oliverio. All. Crippa-Caon.
VARESE (4-2-3-1): Scapolo; Lonardi L., Simonetto, Travaglini, Bianchi; Etchegoyen, Gestra; Mondoni, Lercara, Scaramuzza; Buba.
VARESE primo tempo (4-2-3-1): Scapolo (18’ Porro); M’Zoughi, Simonetto, Lonardi D., Travaglini; Conti, Marinali; Lercara (18’ Mauro), Improvola, Scaramuzza (18’ Magoga); Moceri. All. Domenicali.
Arbitro: Mantovani.
Marcatori: pt: 40’ Scaramuzza (V); st: 20’ Moro (G).
Note – Giornata umida, terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori circa 300. Conti (V) sbaglia un rigore al 23’ st. pAngoli: 2-4.

 Elisa Cascioli