Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calciomercato, Varese Calcio

Ufficiale – Due nuovi attaccanti per il Varese. Biglietti per il derby a ruba

Pomeriggio di novità per il Varese che oggi ha tesserato due nuovi attaccanti che servivano come il pane a mister Tresoldi, finora rimasto sporvvisto di punte. Per la derby di domenica a Como potrà contare su due volti nuovi: si tratta di Thomas Pedrabissi e di Manuel De Carolis, entrambi svincolati che arrivano a titolo definitivo. Il primo, classe ’95, si allenava col gruppo già da prima di Natale. Nell’ultima stagione e mezza ha vestito la maglia della Pergolettese in Serie D realizzando 6 gol in 30 presenze. E’ un esterno offensivo che può ricoprire anche i ruoli di prima e seconda punta. Ha scelto il numero 24.

De Carolis invece è classe 1996. Dopo gli anni del Settore Giovanile al Pescara e successivamente al Latina, ha esordito in D con la maglia dell’Isola Liri; lo scorso anno ha vestito quella del Gladiator realizzando 6 gol in 22 presenze. La stagione in corso invece l’ha iniziata in presito alla Vibonese (Girone I di Serie D) con due gol in 9 presenze.
E’ arrivato a Varese oggi e domani sosterrà il primo allenamento, sulla schiena indosserà il numero 9 che era di Molinari.

I due arrivi si vanno ad aggiungere a quello dei giorni scorsi dell’attaccante ex Milan La Ferrara. Il Varese così completa l’attacco e chiude il mercato in entrata. Per quanto riguarda le uscite la prossima settimana diventerà ufficiale l’addio di Repossi che ha smesso di allenarsi col gruppo e che approderà alla Ternana. Il club umbro inizialmente aveva fatto un’offerta troppo bassa per il club biancorosso; le parti si sono venute incontro e a inizio settimana arriveranno le firme neru su bianco.

Nel frattempo squadra e tifosi pensano al derby. Dei 300 biglietti messi a disposizione ai sostenitori biancorossi ne sono già stati venuti quasi 250. Domani la biglietteria dello stadio sarà aperta dalle 16 alle 18, l’acquisto può avvenire esclusivamente in prevendita e i tagliandi sono nominali, quindi occorre presentare un documento di identità valido.
Passando al campo, domani mattina allo stadio Tresoldi dirigerà la rifinitura. Assente l’infortunato Monacizzo; oggi riposo precauzinale per Bizzi e Fratus alle prese con l’influenza, ma che domenica ci saranno.

 

Elisa Cascioli