Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Collabora con Noi, Pallanuoto

Tre belle vittorie per l’Happy Sport Team

Categoria U14 – Domenica 4 febbraio (in foto in alto)

HST Varese – Team Lombardia Rho b 5-4 (0-1) (1-1) (1-1) (3-1)
HST Varese: Olgiati, Belli, Zhao (1), Pandolfo (2), Scotti, Bordonetti, Zanoni (2), Bencina, Satto, Shcherbanyuk, Bertoni, Saldariaga, Ricci (K). Coach Stefano Begni

Arriva la prima vittoria per i piccoli U14 ma è stata una vittoria all’ultimo respiro. Causa una partenza troppo timida, i varesini si fanno sorprendere da un Rho in palla e devono inseguire per tutta la partita. Subito sotto prima 2-0 poi 3-1, solo nel terzo tempo riescono a giocare più tranquilli e accorciano le distanze. All’inizio del quarto tempo arriva il pareggio (3-3) di Zanoni (tra i migliori in acqua), ma il Rho reagisce e si riporta avanti con un tiro da fuori. I ragazzi di Begni non si danno per vinti e reagiscono alla grande prima pareggiando ancora con Zanoni e poi trovano il gol vittoria ad un minuto dalla fine con Pandolfo. L’ultimo tentativo del Rho viene neutralizzato dalla difesa varesina che cosi puo’ festeggiare questo importante successo.

 

Categoria U16 – Domenica 4 febbraio (in foto sotto)

Pn Buccinasco – HST Varese 2-15 (2-4) (0-3) (0-4) (0-4)
HST Varese
: Artyshchenko, Nicora (5), Costantini, Corà, Varni (1), Manzoni, Orellana, Sarvello (3), Nonis (1), Grillo, Pozzi (1), Colombo (3), Ciminella (1) (K). Coach Stefano Begni

U16 happy sport team pallanuotoFinalmente vittoria. Anche gli U16 trovano i primi tre punti di questo campionato che sembrava stregato e lo fanno giocando una bella partita concentrati dall’inizio alla fine. Primo tempo equilibrato anche se i varesini provano a scappar via subito (3-0) ma vengono parzialmente ripresi dai ragazzi di Coach De Nigris. Si va alla pausa sul 4-2 per i varesini. Nel secondo, terzo e quarto tempo si vedono solo i ragazzi di Coach Begni che finalmente, in formazione completa e con un Nicora in grande spolvero (5 gol), allungano nel punteggio, realizzando ottimi gol con buone azioni offensive. “Questa vittoria ci voleva proprio, per muovere la classifica e per il morale: ora inizia il nostro campionato e spero che i ragazzi abbiano capito che sono una buona squadra e che possono fare molto bene nel resto della stagione”. Questo il commento di Coach Begni.

 

Categoria U21 – Domenica 4 febbraio

HST Varese – Albaro Nervi 10-5 (3-2) (4-1) (1-2) (2-0)
HST Varese
: Franzoi, Bencina (K), Sarzi, Giroldi P (3), Lorenzini (1), Di Fede, Giroldi M (1), Poretti, Giroldi C (4), Avellini (1), Rabuffetti, Civitellid. Coach Roberto Basaglia

Doveva essere la partita più attesa dell’intera giornata pallanuotistica e cosi è stata. Primo tempo equilibrato dove le due squadre rispondo colpo su colpo e il parziale si chiude 3-2 in favore de i varesini; nel secondo tempo arriva il break decisivo a favore dell’Happy che con un parziale di 4-1 prova a chiudere il discorso; la reazione della compagine ligure non si fa attendere e nel terzo tempo recupera un gol (parziale 2-1). I ragazzi di Basaglia però non si fanno intimorire e chiudono la partita allungando nell’ultimo tempo. Tre punti importanti meritati che fanno morale ma che non decidono nulla, il campionato è ancora lungo e tutto può succedere.

Uff. Stampa Happy Sport Team