Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Sempre più Mastini, tre conferme giallonere

Il roster dell’Hockey Club Varese 1977 per la stagione 2018/19 comincia a prendere forma. Dopo l’ufficializzazione di Marco Franchini come lo straniero che prenderà parte in maglia giallonera al campionato di IHL, ecco le prime conferme in casa varesina. Si tratta degli esperti attaccanti Salvatore Sorrenti e Tommaso Teruggia, quest’ultimo capitano l’anno scorso, e del difensore classe 1991 Francesco Borghi.

“Sono 35 anni che gioco a hockey su ghiaccio e quello che mi spinge a continuare è l’hockey stesso – spiega Salvatore Sorrenti, quarant’anni compiuti a gennaio -. Inoltre, il ritorno del Mastino è per me importante perchè la mia carriera è legata a questo simbolo. Quest’anno si è partiti con un’impronta societaria diversa, con maggiore organizzazione e determinazione. Coach Cacciatore è molto preparato e speriamo che insieme si possa crescere ancora di più, aiutando i più giovani a inserirsi nel gruppo. Sicuramente l’inserimento nell’organigramma societario di una figura come Matteo Malfatti è molto importante per tutti, dato che è uno che di hockey ne ha visto moltissimo”.
Quanto al campionato che verrà, Sorrenti continua: “Mi sto già allenando da tempo secondo un programma che ci è stato affidato prima dell’estate, per farci trovare pronti al raduno della squadra. Sarà un campionato IHL di livello perchè squadre che la stagione scorsa lottavano con noi per poter entrare nei playoff si sono rinforzate anche grazie a giocatori con esperienze in Serie A. Noi per ora abbiamo l’innesto di Marco Franchini, un attaccante che speriamo possa aiutarci in zona gol”.

Nei prossimi giorni arriveranno altre conferme e sono previsti nuovi innesti. L’Hockey Club Varese 1977 vuole farsi trovare pronto.

L.P.