Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Serie D, Varese Calcio

Ripescaggio Serie D: Varesina quarta e Varese sesto. Ecco la graduatoria

Il Comitato Interregionale ha diramato la graduatoria ufficiale delle 19 società che hanno presentato domanda di ripescaggio in Serie D. I posti vuoti sono già almeno 6, dato che Prato, Cavese, Como e Imolese sono entrate in piena corsa per salire in Serie C dopo le sicure esclusioni di Bari, Cesena e forse dell’Avellino dalla B, e le rinunce di Andria, Reggiana e Mestre in C.
La Varesina, che con 31,5 punti è quarta tra i club retrocessi, ha quasi la certezza di avercela fatta. Ha molte meno possibilità il Varese che è sesto con 27,5. Davanti ha proprio il Busto 81 che invece è quinto tra le società perdenti i playoff, ciò significa che sarà ripescato nel caso in cui si liberassero dieci posti. Il metodo dei ripescaggi prevede, infatti, la consueta alternanza: prima una retrocessa e poi una non promossa.
L’esito dei ripescaggi si avrà settimana prossima.

GRADUATORIA UFFICIALE
Retrocesse

1. CALCIO MONTEBELLUNA 42,5 punti (1° di fatto)
2. JESINA 40 (3°)
3. ANZIO 33,5 (5°)
4. VARESINA 31,5 (7°)
5. LUMEZZANE 29,5 (9°)
6. VARESE 27,5 (11°)
7. RIGNANESE 27 (13°)
8. CASTELVETRO 26 (15°)
9. GRUMELLESE 24,5 (17°)
10. NUORESE 19.5 (19°)

Non promosse

  1. CLASSE 37 punti (2°)
  2. CANNARA 34,5 (4°)
  3. VILLAFRANCA 34 (6°)
  4. AGROPOLI 21 (8°)
  5. BUSTO 81 16,5 (10°)
  6. CITTA’ SANT’AGATA 15 (12°)

Retrocesse direttamente

1. CORREGGESE punti 20


RIPESCAGGIO SERIE C - Intanto la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha ufficializzato il termine per le domande di ammissione al campionato di Serie C (per eventuale integrazione dell’organico), fissando il termine per di venerdì 27 luglio alle ore 13 ed indicando tutti i dettagli per la presentazione delle richieste. Le società interessate a candidarsi, che possono avanzare le istanze alla FIGC, sono quelle retrocesse dalla Serie C e quelle che hanno disputato il precedente campionato di Serie D. le stesse dovranno essere in possesso dei requisiti di ammissibilità alla Serie C, previsti dal Sistema delle Licenze Nazionali.

e.c.