Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Regionale d’Aloja: in 669 sul lago di Varese

Pubblico delle grandi occasioni e campo di regata perfetto hanno accompagnato la terza prova regionale giovanile del 2018, valida per la classifica nazionale d’Aloja, disputata oggi sulle acque della Schiranna. L’evento, organizzato dalla Canottieri Varese in collaborazione con il Comitato Regionale FIC Lombardia, ha visto al via 669 atleti in rappresentanza di 40 sodalizi remieri. Le 86 regate di giornata hanno dato vita al medagliere finale. La Canottieri Lario, con 10 vittorie, è la protagonista indiscussa di giornata. Segue, con otto vittorie, la Canottieri Gavirate. Varese terza assoluta con sette vittorie.

La regata regionale è stato il vero banco di prova per il Festival dei Giovani, al via nella città giardino tra meno di due settimane. Il campo di regata è stato approvato a pieni voti, la Lario con 10 vittorie si è assicurata il medagliere per le categorie Allievi e Cadetti. Seconde tra gli Under14, a pari merito, Milano e Moltrasio con sei vittorie.

Gavirate regina di giornata nel settore master, grazie alla conquista di cinque medaglie d’oro. Tre in meno per i padroni di casa di Varese, a pari merito con la Canottieri Retica.
Da segnalare anche l’esordio ai remi di 14 allievi A, alla loro prima regata agonistica di carriera. Questi i nomi dei debuttanti: Manuele Beia, Alessandro Mesiti, Giorgio Ondoli, Marco Reto, Iacopo Bertesago(Corgeno), Stefano Barili, Stefano Barili, Cesare Perani (Gavirate), Andrea Politi (Baldesio), Daniele Zanni (Cannobio), Samuele Valli (La Sportiva) Kevin Brahja (Baldesio). Tre le atlete rosa Matilde Saito (Monate), India Del Fante (Carate Urio), Kendra Pellegrini (Cannobio).

Ecco, in dettaglio, il medagliere generale di giornata. Dieci vittorie per la Lario, otto Gavirate, sette Varese. Sei ori a Milano e Moltrasio. Quattro a testa per la Canottieri Garda Salò, Bellagina e Retica. Tre alla Cernobbio, Baldesio, Monate ed Eridanea. Due a testa per La Sportiva, Flora, Arolo, De Bastiani, Moto Guzzi e Tremezzina. Chiudono il medagliere, con un oro, Corgeno, Cerro Sportiva, Germignaga, Carate Urio, Lago di Pusiano, Bissolati, Sebino, Tritium, CUS Milano e Pescate.

Il mese del canottaggio per la Provincia di Varese prosegue senza sosta. Il prossimo week end tutti a Corgeno per i Campionati Italiani Ragazzi, Under23 ed Esordienti. La settimana successiva nuovamente a Varese per il Festival dei Giovani 2018

[email protected]