Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

Pro Vercelli corsara, Speroni gelato. Pro Patria battuta 0-1

Feroce, brutale, implacabile. E’ la Serie C, bellezza. E tu non ci puoi far niente. La Pro Patria paga ancora dazio (quarta sconfitta in striscia), seppur senza meritare. La Pro Vercelli si incarta i 3 punti leccandosi le dita. Finisce 0-1 (Germano), come l’amichevole dell’8 settembre.
Javorcic cambia aggiustando il centrocampo e rimettendo Santana per Le Noci. Dall’altra parte Grieco non tocca nulla negli interpreti ma molto nella tattica e cavalca il caldissimo Morra (4 reti in 2 partite).
Settimana di straordinari con in oroscopo mercoledì il Novara al “Piola” (20.30) e domenica il Piacenza allo “Speroni” (16.30).

LA CRONACA

Secondo tempo

94′ sconfitta immeritata (ma ineluttabile) per la Pro Patria: 0-1! E mercoledì c’è il Novara. Lo “Speroni” mugugna. Accenno di contestazione al termine.

90′ ancora 4′ di recupero.

85′ contropiede della Pro Vercelli, Mangano chiude su Mal.

79′ Mal rileva Morra. Succede poco, la Pro Patria spinge. Spettatori 1.175 per un incasso complessivo di 10.600 euro.

78′ rischiatutto Pro Patria, dentro Le Noci e Gucci per Mora e Galli.

68′ entra De Marino per Azzi.

67′ Santana su punizione, alto. Qualche coro pepato dalla curva biancoblu.

63′ Sangiorgi per Da Silva.

50′ mano dubbia nell’area piemontese, Angelucci lascia correre.

17.30 si riparte. Javorcic mette Disabato e Gazo per Pedone e Bertoni, rivoluzionato il centrocampo iniziale. Grieco risponde con Comi per Leo Gatto.

Primo tempo

47′ Pro Patria sotto all’intervallo. Non era mai successo: 0-1! Pro Vercelli avanti senza quasi sapere il perché.

45′ ancora 2′ di recupero.

44′ corner bustocco, non succede niente.

40′ Pro Vercelli in un certo imbarazzo tattico, ma i tigrotti non sfondano.

32′ primo angolo per I biancoblu. Parte il contropiede ospite, salva Mora in corner su Morra. Poi non succede niente.

27′ fallo (e giallo) per Leo Gatto. Punizione dal limite di Santana. Fuori di nulla. A Nobile strabattuto.

23′ problemi muscolari per Fietta, deve entrare Colombo.

21′ vantaggio della Pro Vercelli. Scambio al limite e destro di Germano nell’angolino alla destra di Mangano (incolpevole): 0-1! Prima rete subita nel primo tempo. Germano aveva già segnato in amichevole l’8 settembre.

17′ secondo angolo per le Bianche Casacche. Mischione e sugli sviluppi, giallo ad Azzi per simulazione. Gara tosta. Ma lo si sapeva.

15′ spinge Mora, Santana ribattuto. Ma c’è tanta Pro Patria.

13′ Fietta di testa su punizione, fuori di nulla. Pro Patria in fregola, piemontesi in leggera difficoltà.

12′ primo corner ospite, nulla di fatto.

10′ scontro Mora/Mammarella. Attimi di apprensione, poi il vercellese si rialza.

4′ Pedone (trequartista) fermato in area da Mammarella. Rigore? Non per l’arbitro Angelucci. Pro Vercelli con una simile difesa a tre.

2′ Galli da fuori, para Nobile.

16.29 si comincia.

Bella giornata, niente Serie A, ma il pubblico è quello che è. Pro Patria in biancoblu (battesimo stagionale), Pro Vercelli in rosso. Javorcic cambia più del previsto (in realtà solo 2 pedine), inserendo Fietta in mediana. Pro Vercelli con i titolarissimi. Almeno un centinaio i tifosi vercellesi in curva.

Al Pro Patria Museum omaggiati il cavalier Aldo Kregar (figlio del grande Andrea), Gianni Piaceri e Mario Casna (ex tigrotti anni ’70).

IL TABELLINO
Pro Patria – Pro Vercelli 0-1 (0-1)
Pro Patria (3-5-2): Mangano; Molnar, Battistini, Lombardoni; Mora (dal 78′ Le Noci), Fietta (dal 23′ Colombo), Bertoni (dal 46′ Gazo), Pedone (dal 46′ Disabato), Galli (dal 78′ Gucci); Santana, Mastroianni. A disposizione: Tornaghi, Marcone, Pllumbaj, Boffelli, Zaro, Ghioldi, Sané. Allenatore: Ivan Javorcic
Pro Vercelli (3-4-1-2): Nobile; Berra, Milesi, Crescenzi; Azzi (dal 68′ De Marino), Germano, Bellemo, Mammarella; Da Silva (dal 63′ Sangiorgi); L. Gatto (dal 46′ Comi); Morra (dal 79′ Mal). A disposizione: Moschin, Tedeschi, Cavaliere, M. Gatto, A. Grillo, Iezzi, Foglia. Allenatore: Vito Grieco
Arbitro: Luca Angelucci di Foligno (Micalizzi / Licari)
Marcatori: Germano al 21′ pt (PV)
Angoli: 4-4   Ammoniti: Azzi (PV), L. Gatto (PV), Disabato (PP), Milesi (PV)     Recupero: 2′ pt / 4′ st   Spettatori: 1.175 (431 abbonati) per un incasso di 10.600 euro

Giovanni Castiglioni

- LA SALA STAMPA

- LE PAGELLE

- RISULTATI E CLASSIFICA

- FOTOGALLERY Pro Patria-Pro Vercelli 15 Pro Patria-Pro Vercelli 12 Pro Patria-Pro Vercelli 13