Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

Buona la prima. La Pro Patria liquida la Pistoiese 2-1

La Pro Patria riparte come aveva chiuso la stagione passata. Vittoria 2-1. Allora (2 giugno) il successo aveva regalato lo Scudetto. Oggi 3 punti con la Pistoiese. Toscani messi a nanna con poche recriminazioni. Tutto nella ripresa. Dopo 15″ Mastroianni, poi Gucci arrotonda. Nel finale parecchia strizza per la rete di Luperini. Ma il successo non fa una piega.

- FOTOGALLERY busto arsizio pro patria pistoiese busto arsizio pro patria pistoiese mastroianni busto arsizio pro patria pistoiese tifosi

Aggrappati al solito TAR che ha teoricamente riaperto la via del ripescaggio in B per Pro Vercelli, Novara e Siena. Rispettive gare rinviate e campionato che prende il via con un gigantesco punto interrogativo sulla schiena. Pro Patria e Pistoiese fanno spallucce e se la giocano in un bianco e nero (di maglia) che è specchio riflesso degli stenti di una categoria nel marasma.
Javorcic replica undici identico a quello che ha perso l’amichevole con la Pro Vercelli. Colombo preferito a Gazo, Pedone a Disabato, Santana e Mastroianni coppia davanti. Dall’altra parte Indiani si affida in attacco al mestiere di Fanucchi e Cellini.
Domenica trasvolata in terra sarda. Biancoblu ospiti dell’Olbia che mercoledì aprirà il suo campionato a Chiavari con l’Albissola.

LA CRONACA

Secondo tempo

93′ finita! Meritato successo biancoblu: 2-1!

92′ angolo per la Pistoiese, sugli sviluppi palo di Latte Lath. Sofferenza tigrotta.

90′ occasione per Gucci che fa tutto bene, paratissima Crisanto. Ancora 3′ di recupero.

84′ Sanè per Galli da una parte, Forte per Fanucchi dall’altra. Giallo a Mora.

81′ accorcia la Pistoiese. Luperini sfrutta un’indecisione di Mangano: 2-1!

79′ raddoppio biancoblu. Assist di Le Noci, Gucci beffa Muscat e fulmina Crisanto: 2-0!

76′ Le Noci per Santana e Gucci per Mastroianni. Cambia la linea offensiva. Lo “Speroni” in sollucchero.

75′ Pistoiese con il 4-2-4, Rovini e Latte Lath larghi sulle fasce.

69′ triplo cambio per Indiani. Latte Lath, Rovini e Muscat per Cagnano, Picchi e Vitiello. La Pro sembra comunque in controllo.

68′ Mora al volo, difficile e fuori.

67′ dentro Gazo per Pedone.

65′ clamorosa occasione per la Pro. Galli da due passi ipnotizzato da Crisanto.

60′ prova la reazione la Pistoiese. Per il momento, poca roba.

53′ Mangano costretto in angolo, con qualche imbarazzo.

47′ toscani alle corde. Colombo trattenuto in area da Terigi, Pirrotta lascia correre, poi Mastroianni fermato in angolo.

46′ subito in vantaggio la Pro. Mastroianni in profondità, Crisanto freddato col mancino: 1-0 dopo 15″ della ripresa!

Si riparte senza cambi.

Primo tempo

45′ si chiude senza recupero. Bella Pro, non altrettanto la Pistoiese. Ma i biancoblu non sfondano: 0-0! Viene comunicata la scomparsa di Giovanni Pacciarotti, avrebbe compiuto 100 anni in occasione del centenario della Pro.

43′ Mora per Pedone, a largo di testa. Ma che palla di Mora.

41′ giallo anche per Fanucchi. Pistoiese imballata.

40′ Cellini e Fanucchi non si intendono. Indiani non gradisce.

36′ Cellini alto da pochi metri. Comunque era fuorigioco.

35′ Mastroianni dal limite, diagonale impreciso. Ma c’è tanta Pro.

34′ sempre Santana, Pistoiese in imbarazzo.

33′ altro angolo per la Pro. Sugli sviluppi, Santana a lato.

29′ ammonito Cagnano. Anche qui, episodio controverso, Galli se n’era andato. Poteva essere rosso.

21′ episodio dubbio nell’area bustocca. Mangano in corner. O forse era rigore. Per Pirrotta solo angolo.

20′ primo angolo per i toscani, allontana la difesa di casa.

18′ Santana in mezzo, Crisanto in allungo.

14′ Santana gira in mezzo, presa alta di Crisanto.

11′ giallo a Cellini, fallo di mano su uscita di Mangano.

10′ curva biancoblu esigua ma compatta. Una ventina I supporters pistoiesi.

8′ sempre Mora, sempre angolo, sempre nulla di fatto.

5′ numero di Mora, altro corner. Ancora nulla. Ma Pro iper aggressiva.

3′ primo angolo per la Pro, senza esito. Tra i toscani coppia d’attacco Cellini/Fanucchi.

Qualche coda al botteghino. “Speroni” ancora da riempire. Campo patchwork come da copione. Pro Patria in grigio/nero, Pistoiese in total white. In tribuna il sindaco Antonelli e l’assessore alla partita Farioli.

IL TABELLINO
Pro Patria – Pistoiese 2-1 (0-0)
Pro Patria (3-5-2): Mangano; Molnar, Battistini, Lombardoni; Mora, Colombo, Bertoni, Pedone (dal 67′ Gazo), Galli (dall’84′ Sanè); Santana (dal 76′ Le Noci), Mastroianni (dal 76′ Gucci). A disposizione: Tornaghi, Marcone, Molinari, Pllumbaj, Disabato, Boffelli, Angelina, Ghioldi. Allenatore: Ivan Javorcic
Pistoiese (4-3-1-2): Crisanto; Regoli, Cagnano (dal 69′ Latte Lath), Terigi, Llamas; Minardi, Vitiello (dal 69′ Muscat), Luperini; Picchi (dal 69′ Rovini); Fanucchi (dall’84′ Forte), Cellini. A disposizione: Meli, Dossena, Tartaglione, Rafati, Sallustio, Dosio, Cerretelli, Pagnini. Allenatore: Paolo Indiani
Arbitro: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (De Pasquale / Conti)
Marcatori: Mastroianni (PP) al 46′, Gucci (PP) al 79′, Luperini (P) all’81′
Angoli: 5-5. Ammoniti: Cellini (P), Cagnano (P), Fanucchi (P), Mora (PP). Recupero: 0′ pt / 3′ st   Spettatori: 906 (abbonati 400 circa). Incasso 7.974 euro

Giovanni Castiglioni

LEGGI ANCHE:
- LA SALA STAMPA
- LE PAGELLE
RISULTATI E CLASSIFICA