Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Primo test superato per le farfalle: “Ottimo punto di partenza”

E’ una buona UYBA quella vista questo pomeriggio al Palayamamay contro la neopromossa Banca Valsabbina Millennium Brescia. Le farfalle, prive dell’infortunata al polso Meijners, si sono aggiudicate i primi tre set e poi hanno ceduto 21-25 nel quarto set aggiuntivo voluto dai due coach per prolungare il match e fare giocare gran parte della rosa.
Così è stato anche per coach Mencarelli che ha dato spazio a Cumino in regia al posto di Orro, a Piani al posto di Grobelna come opposto, a Botezat al posto di Bonifacio al centro e a Peruzzo al posto di Gennari come schiacciatrice. Per il sestetto titolare, l’allenatore biancorosso ha puntato su Orro in diagonale con Grobelna, su Berti e Bonifacio al centro, su Gennari ed Herbots in banda e su Leonardi libero. Su tutte le due atlete belghe, sulle quali c’era molta curiosità, hanno destato una buona impressione: Grobelna ha messo segno 17 punti con il 52% offensivo ed Herbots ha piazzato 13 punti.
Quanto a Brescia, Mazzola, privo di Washington e Rivero, ha schierato Manig e Nicoletti in diagonale, Veglia e Miniuk al centro, Pietersen e Villani in posto quattro e Parlangeli libero.

Siamo contente perchè abbiamo vinto e abbiamo giocato a tratti bene, anche se ci sono ancora cose su cui dobbiamo lavorare, ma è normale perchè siamo all’inizio – spiega Giulia Leonardi, tornata a Busto Arsizio dopo tre anni tra Piacenza e Modena -. E’ importante comunque fare queste amichevoli perchè abbiamo bisogno di giocare e stare insieme. La squadra mi è piaciuta per la predisposizione alla lotta; ci sono tante giocatrici di difesa, con tanta grinta e voglia di fare. Questo non può che essere un ottimo punto di partenza in vista del campionato“.

Unet E-Work Busto Arsizio – Banca Valsabbina Millenium Brescia 3-1 (25-22, 25-21, 25-20, 21-25)
Unet E-Work Busto Arsizio: Piani 5, Peruzzo, Herbots 13, Grobelna 17, Gennari 12, Cumino, Orro 3, Leonardi (L), Bonifacio 4, Berti 9, Botezat 9. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute vincenti 3, errate 19. Muri: 12 (Berti 4).
Banca Valsabbina Millenium Brescia: Sivieri, Biava 3, Rivero ne, Norgini (L), Manig, Di Iulio ne, Pietersen 6, Villani 14, Parlangeli (L), Bartesaghi 5, Nicoletti 9, Veglia 10, Baccolo ne, Miniuk 8. All. Mazzola. Battute vincenti 5, errate 12. Muri: 13.
Spettatori: 300 circa

L.P.
(foto di Gabriele Alemani)