Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Poker di vittorie per Arolo e Germignaga, tris per lo Sport Club Renese

Si chiudono a Eupilio i 66° Campionati Italiani Jole Lariane ed Elba, che tra sabato e domenica hanno visto partecipare ben 503 atleti.

E’ la Canottieri Arolo ad alzare il trofeo Jole. Conquistato l’oro nel 4 di punta Senior con Danilo Perilli, Christian Biolcati, Francesco Lalicata e Alexis Binda (tim. Eva Ossola) dopo il confronto con Sport Club Renese (Rossetti, Felli, Spirito, Bruschi, tim. Barili). Poco dopo, sono Philipp  Gautsch e Nicholas  Ferretti a esprimere nel miglior dei modi il proprio potenziale nel 2 di coppia Ragazzi dove mettono in fila Sportiva Murcarolo e Germignaga (Ferla, Bouhei, tim. Natuzzi). Esulta anche il 4 di coppia di Lisamarie Ferretti, Giulia Mussida, Elisa Marchetti e Deborah Battagin (tim. Ossola). L’ultima gara di giornata viene vinta ancora dall’Arolo. E’ il 4 di coppia Senior, con Danilo Prilli, Alessandro Ramoni, Christian Biolcati e Alexis Binda (tim. Eva Angela Ossola) davanti a Germignaga (Papa, Porcelli, Turchetti, De Maddalena, tim. Orizio) e Sport Club Renese (Mugnani, Pojer, Broglio, Corni, tim. Barili).

La canottieri Germignaga è campione d’Italia nel 4 di coppia Juniores con Marco Salvini, Christian Ferla, Enrico e Riccardo Bouhei (tim. Davide Orizio). Salvini, assieme a Marco Kohl e al timoniere Orizio, si ripete nel 2 di punta Juniores: piazza d’onore per Arolo (Pedron, Fattoretto, tim. Ossola). Vittoria anche per Erwin Mazzardis nell’Elba Allievi. Quaterna con il 2 di coppia Juniores. Nicholas Kohl e Riccardo Bouhei (tim. Mirko Natuzzi).

Lo Sport Club Renese non tradisce le attese nell’Elba Cadette con Alice Codato, che si aggiudica il primo posto. Poco dopo, per il centesimo titolo della storia del sodalizio varesino, successo di Aurora Spirito nell’Elba Cadetti. Tocca infine poi a Greta Schwartz e Matilde Barison far festa.

[email protected]