Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Ciclismo

Pedala a fin di bene. L’8 dicembre in sella con i Campioni

Come da 19 edizioni a questa parte, anche quest’anno sabato 8 dicembre va in scena la Pedala con i Campioni, appuntamento invernale imperdibile e ormai tradizionale per tanti ciclisti professionisti e semplici appassionati delle due ruote.

La gara non competitiva, organizzata con la collaborazione del Velo Club Sommese del presidente Silvio Pezzotta e con l’instancabile lavoro di Sergio Gianoli, ha un programma consolidato che prevede il ritrovo alle ore 8 presso il Municipio di Brinzio, la presentazione dei corridori professionisti (ore 9.45) e alle ore 10 la partenza per il percorso totale di 49 chilometri circa transitando per la Rasa, lo stadio di Varese, la Schiranna, Gavirate, la Valcuvia e Rancio per poi tornare a Brinzio attorno alle ore 12 non prima di aver fatto tappa alla Madonnina per la consueta benedizione. Dalle 12.30 si terranno le premiazioni e l’estrazione dei vincitori delle maglie ufficiali di Chris Froome e di Peter Sagan e poi, per chi vuole, c’è la possibilità di fermarsi per un pranzo insieme a Brinzio (prenotazioni allo 0332 602291, Hotel La Bussola Cittiglio).
La partecipazione alla bella giornata costa 15€ e sarà possibile iscriversi entro mercoledì 5 dicembre; dal 6 dicembre il costo salirà a 20€. Sul sito www.pedalaconicampioni.com tutte le informazioni necessarie.
Hanno già assicurato di esserci Antonio Puppio, vicecampione del mondo juniores, Stefano Oldani, promessa del ciclismo locale, e Alessandro Fancellu, bronzo ai recenti Mondiali Juniores di Innsbruck. I professionisti Luca Chirico, Eugenio Alafaci, Ivan Santaromita ed Edward Ravasi hanno aderito e non mancheranno atleti paralimpici.

“La Pedala con i Campioni è nata tanti anni fa in occasione dell’inaugurazione del monumento in ricordo di ciclisti e personaggi che hanno fatto la storia del ciclismo nella provincia di Varese – ricorda Gianoli -. Poi, di anno in anno la partecipazione è cresciuta sempre di più fino a raggiungere le 2300 presenze nella 10^ edizione. Ora non scendiamo mai sotto i 1500 iscritti, segno che, anche se gli anni passano, la Pedala con i Campioni rimane nel cuore di tanti. Al momento in 720 ci hanno già dato l’adesione e l’obiettivo per il 2018 è oltrepassare le 1000 persone e avvicinarci al meglio all’edizione del ventennio prevista per l’anno prossimo alla quale stiamo già pensando”.
presentazione pedala con i campioni 2018 01“Fin dall’inizio è sempre stato un piacere organizzare questa pedalata dove si incontrano tanti amici delle due ruote e che ha anche uno scopo benefico – dichiara il campione Stefano Zanini -. Negli ultimi due anni, inoltre, c’è una dedica speciale a Michele Scarponi. Abbiamo corso insieme e siamo stati compagni all’Astana. Lo ricordo con affetto: era un esempio per tutti, un leader, un capitano indiscusso e ho in mente il suo modo di fare scherzoso e sorridente con il quale però non le mandava a dire”.
Dario Andriotto, altro ex ciclista professionista, continua: “Come sempre, sarà una giornata gioviale e che porta bene anche i campioni. Dopo essere venuto alla Pedala con i Campioni, ad esempio, Nibali si è affermato e ha vinto tutto quello che ha vinto. Ricordo anche Franco Pellizotti che, dopo aver corso in risciò un’edizione, si è laureato campione italiano. Per me sarà un onore esserci anche questo prossimo 8 dicembre”.

Molti i gadget che gli iscritti riceveranno nel pacco gara: un simpatico numero pulisci-occhiali, una borraccia, un’agenda, un portachiavi e un gonfia e ripara ruote. Grazie alla collaborazione con i ragazzi del “Liceo Pantani” che ne hanno realizzato la grafica, saranno donate ai vincitori (e acquistabili per gli altri) magliette personalizzate per l’occasione.
Al Brinzio sarà allestito un villaggio commerciale dove gli artigiani della zona potranno far conoscere i loro prodotti e, inoltre, ci sarà la possibilità di avvicinarsi ad alcune associazioni benefiche della zona: Adiuvare Onlus (Associazione Diabetici Uniti Varese) i cui volontari saranno presenti per alcune prove della glicemia, A.I.L. Varese Onlus (promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma), Insieme del Futuro Onlus che aiuta gli anziani e i disabili nei loro spostamenti, Insieme ad Andrea si può che sostiene la ricerca per leucemia infantile e l’Associazione Medici Sportivi Varesini con Giulio Clerici in prima fila.

In avvicinamento alla Pedala con i Campioni, c’è stato il Gran Gala del Ciclismo, mentre sabato a Monvalle si terrà una prova di ciclocross valida come Memorial Sandro Gianoli e organizzata dal Gruppo Sportivo Contini (una pedalata in riva al lago) e domenica a Cuvio saranno premiati i migliori ragazzi dai 7 ai 12 anni.

Laura Paganini