Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Eccellenza girone A, Prima Categoria girone A, Promozione girone A, Seconda Categoria girone Z

Pallone d’Oro – Battaglia aperta in Prima Categoria, scatto in Seconda, un sorpasso in Promozione

Continuano senza sosta le votazioni per assegnare il Pallone d’Oro Calcio Dilettanti 2018 targato Varese Sport. Si potrà esprimere la propria preferenza ogni 12 ore fino a mercoledì 2 maggio alle 23.59 e negli ultimi giorni i punti percentuali saranno oscurati. I vincitori saranno svelati nella serata del Premio Varese Sport lunedì 14 maggio dalle ore 20.30 alle Ville Ponti di Varese.

In Eccellenza resiste in vetta alla classifica Spadavecchia, ossia il portiere del Verbano. Per lui hanno fin qui votato il 39% dei quasi 4000 voti fin qui arrivati. Lo insegue al 32% il centrocampista del Cavenago Fanfulla Brognoli che domani potrebbe festeggiare la promozione in Serie D e che negli ultimi giorni ha rosicchiato qualcosa a Spadavecchia. Più attardato Scapinello del Busto 81 (16%) così come i compagni di squadra Anzano (10%) e Berberi (3%).

In Promozione è saldamente in vetta Tartaglione, bomber dell’Uboldese, squadra che domani potrebbe essere l’ago della bilancia del campionato. Il numero 7 rossonero guarda tutti dall’alto del suo 39% di consensi. Chi ha fatto un balzo in avanti è Miele del Gavirate, pochi giorni fa al terzo posto e attualmente al secondo con il 22%. A subire il sorpasso è stato Ghizzi del Morazzone, scivolato in terza posizione con il 17% dei voti. In fondo rimangono Caon del Gavirate e Caruso della Rhodense che domani si giocherà la promozione in Eccellenza.

Passando alla Prima Categoria, si fa sempre più appassionante la lotta per la leadership tra Golisciano dell’Ispra e Manuzzato del Fagnano, fresco vincitore del campionato. Il primo ha soltanto un punto percentuale in più “rivale” (32% vs 31%) e nelle ore passate si sono visti sorpassi e controsorpassi per un duello sempre più acceso. Più staccati gli altri tre che si giocano il terzo gradino del podio: Agrello del Cas ha il 15% delle scelte, Fiumicelli del Fagnano il 12% e Ippolito del Gorla Maggiore il 10%.

Infine, in Seconda Categoria Landi del San Michele ha fatto registrare uno scatto in avanti non indifferente. L’attaccante si è infatti portato al 40% delle preferenze distanziando di ben 8 punti percentuali l’inseguitore Ciccone dell’Insubria che, fino a pochi giorni fa, era riuscito a tenergli testa. Memaj della Cuassese è al terzo posto (16%), con Sinopoli del Buguggiate e Da Broi dell’Induno più lontani.

 

CLICCA QUI PER VOTARE

Laura Paganini