Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

VareseSport Extra

Olimpiadi, doppietta storica per gli azzurri. E sono 5

Due bronzi oggi per la squadra italiana alle Olimpiadi invernali in corso di svolgimento a PyeongChang: ad esserseli aggiudicati sono stati Federica Brignone nello slalom gigante e Nicola Tumolero nei 10000 metri di pattinaggio di velocità.

Per quanto riguarda la Brignone, solo 7 centesimi di secondo le hanno impedito di salire un altro gradino del podio, ma questo risultato rimane comunque storico: era dalle Olimpiadi di Salt Lake del 2002, infatti, che il team azzurro non vinceva una medaglia in questa disciplina.

Sempre nello slalom gigante femminile, molti rimpianti per le altre italiane: Marta Bassino, arrivata quinta, Manuela Moelgg, che pur essendo in testa dopo la prima manche si è dovuta accontentare dell’ottava posizione, e Sofia Goggia, poco soddisfatta della prestazione che l’ha portata alla undicesima posizione. Quest’ultima, pur essendo dispiaciuta per se stessa e per le compagne rimaste senza una medaglia, si è comunque mostrata molto fiduciosa per i risultati che potranno ancora essere ottenuti nelle gare che si terranno nei prossimi giorni.

Tumolero invece, campione in carica negli Europei dei 5000 metri di velocità, vince una medaglia che nessuno aveva pronosticato. Complice il crollo del campione olandese Sven Kramer (quattro volte campione olimpico e vincitore della gara di velocità sui 5000 metri di di appena quattro giorni fa) che, dopo la metà della gara, è letteralmente scoppiato, andando così a chiudere la gara addirittura al sesto posto. Medaglia importantissima anche a livello storico: è dall’edizione di Torino 2006 che un italiano non saliva sul podio in una gara di pattinaggio di velocità.

Ancora niente da fare per Dorothea Wierer, che vede sfuggirsi un’altra possibilità di aggiudicarsi una medaglia in questa edizione delle Olimpiadi Invernali, classificandosi settima nella gara di biathlon individuale femminile sui 15 km. Le sono stati fatali gli errori al poligono.

Ecco il medagliere aggiornato dopo la giornata di oggi:

# NAZIONE ORO ARGENTO BRONZO TOTALE
1. Germania 9 2 4 15
2. Norvegia 6 7 4 17
3. Paesi Bassi 5 5 2 12
4. USA 5 1 2 8
5. Canada 4 5 4 13
6. Svezia 3 2 0 5
7. Francia 3 1 2 6
8. Austria 2 1 3 6
9. Italia 1 1 3 5
10. Corea del Sud 1 0 1 2

Gabriele Prini