Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

VareseSport Extra

Olimpiadi, Arianna Fontana entra nella storia. Oggi due medaglie

Giornata ricchissima per l’Italia quella di oggi alle Olimpiadi in corso di svolgimento a PyeongChang: medaglia d’argento nella staffetta di short track femminile sui 3000 metri e medaglia di bronzo nella staffetta mista di biathlon.

Ma ora una cosa per volta. L’argento vinto dal team composto da Arianna Fontana, Lucia Peretti, Cecilia Maffei e Martina Valcepina (in foto sopra) ha dell’incredibile: le italiane all’inizio restano nelle retrovie aspettando degli eventuali errori da parte delle altre squadre. E l’errore infatti arriva quando ad un cambio una coreana cade, travolgendo una frazionista del Canada e infastidendo leggermente la nostra Lucia Peretti. Questo contatto fa saltare le strategie tanto che al traguardo l’ordine delle squadre è il seguente: Corea del Sud, Cina, Italia e Canada.
Una lunga e sofferta decisione dei giudici ha portato alla squalifica di Cina e Canada. Così, la classifica rivisitata dopo le scelte dei giudici ha premiato la Corea del Sud con l’oro, l’Italia con l’argento e con il bronzo l’Olanda, ripescata dopo il verdetto in quanto vincitrice della finale B.
Arianna Fontana può gioire non solo per la medaglia d’argento: quella di oggi è infatti la settima medaglia olimpica della sua carriera. Grazie a questo altro strepitoso risultato, Fontana è la donna più titolata dello short track ed entra così a pieno diritto nella storia dei Giochi Olimpici.

Non meno sofferto è stato il bronzo nella staffetta mista di biathon, a cui hanno partecipato gli azzurri Dorothea Wierer, Lisa staffettabiathlonVittozzi, Lukas Hofer ed uno splendido Dominik Windisch (in foto a destra). Secondo bronzo in questa edizione dei Giochi più che meritato per quest’ultimo, che ha letteralmente portato la sua squadra alla vittoria grazie allo sprint finale, dove ha staccato il tedesco Arnd Peiffer il necessario per garantirsi il terzo posto.

Ed ecco il medagliere aggiornato: scontro al vertice molto acceso tra Norvegia e Germania; l’Italia invece, nonostante le due belle medaglie di oggi, mantiene la dodicesima posizione, con due medaglie oro, due d’argento e quattro di bronzo.

# NAZIONE ORO ARGENTO BRONZO TOTALE
1. Norvegia 11 10 8 29
2. Germania 11 7 5 23
3. Canada 8 5 6 19
4. Paesi Bassi 6 5 3 14
5. Francia 5 4 4 13
6. USA 5 3 4 12
7. Svezia 4 3 0 7
8. Austria 4 2 4 10
9. Corea del Sud 4 2 2 8
10. Giappone 2 5 3 10

Gabriele Prini