Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Varese Calcio

Morte a San Siro: era ‘Dede’ ultras di Varese

San SiroSi chiamava Daniele Belardinelli ma per tutti era ‘Dede‘ l’ultras morto in mattinata in seguito agli scontri di ieri sera tra i tifosi dell’Inter e del Napoli nei pressi dello stadio di San Siro. Nato nel 1979 e residente a Buguggiate, era molto noto nell’ambiente del Varese Calcio in quanto era membro del gruppo dei Blood&Honour che storicamente sono gemellati con i tifosi dell’Inter. Belardinelli inoltre era conosciuto a Varese come campione di MMA e in particolare della disciplina di “scherma corta” di cui ha vinto numerosi trofei.

I particolari sono stati resi noti questa mattina dal Questore di Milano (ex Varese) Marcello Cardona. L’uomo è stato investito in via Novara da un SUV e in seguito è stato trasportato da suoi compagni tifosi all’ospedale San Carlo. Sottoposto ad intervento chirurgico nella notte, non c’è stato nulla da fare. “La dinamica è da accertare – ha detto Cardona -. Sono stati arrestati due ultras interisti e chiederò la chiusura della curva nerazzurra fino al 31 marzo“.

[email protected]