Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio

Mondiali Plovdiv – Micheletti in finale, Calabrese e Broggini passano il turno

Giunti alla fine della seconda giornata di eliminatorie, l’Italia è molto fiduciosa di poter portare a casa qualche medaglia.
Sono già 2 le barche azzurre qualificate in finale (quattro di coppia pesi leggeri maschile e femminile), 6 in semifinale (quattro senza senior maschile, due senza, quattro senza senior femminile, singolo pesi leggeri maschile e femminile, doppio pesi leggeri femminile), e 3 ai quarti di finale (singolo, due senza senior maschile e doppio pesi leggeri maschile). Cinque barche delle 22 iscritte devono ancora gareggiare, mentre le restanti sei si ritroveranno ad affrontare nei prossimi giorni i recuperi (quattro di coppia, doppio senior maschile, singolo, doppio, quattro di coppia senior femminile – in gara domani -, singolo PR2 maschile).

Per quanto riguarda le regate odierne, si è qualificato in finale il quattro di coppia femminile di Giulia Mignemi, Paola Piazzolla, Allegra Francalacci e Arianna Noseda. In finale con il primo posto, e il miglior tempo di qualifica, anche il quattro di coppia pesi leggeri maschile campione d’Europa di Catello Amarante, Paolo Di Girolamo, Andrea  Micheletti e Matteo Mulas.
Il quattro senza senior femminile di Veronica Calabrese, Aisha Rocek, Ilaria Broggini e Giorgia Pelacchi invece, raggiunge la semifinale piazzandosi al terzo posto dietro a Danimarca e Russia.

Il programma di domani prevede per l’Italia solo due gare: la batteria del singolo PR1 maschile (Fabrizio Caselli), alle 9.30 (le 8.30 in Italia) e il recupero del quattro di coppia senior femminile (Ludovica Serafini, Carmela Pappalardo, Stefania Gobbi, Chiara Ondoli) in programma alle 11.37 (le 10.37 italiane).

[email protected]