Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Canottaggio, Speciale Mondiali

Mondiali di Plovdiv – Sara Bertolasi centra la finale

Il remo varesotto esulta a Plovdiv, in Bulgaria, per la finale centrata dalla bustocca Sara Bertolasi in coppia nel due senza con la veneta Patelli. Le due azzurre, arrembanti e decise, si sono portate al comando a metà gara superando Gran Bretagna e Spagna. Negli ultimi quattrocento metri l’Irlanda dalle retrovie, sempre quinta nei vari passaggi, è risalita superando sul traguardo l’Italia per soli quattro centesimi. Ma le azzurre sono seconde davanti alla Spagna, posizione che vale la finale.

Nulla da fare per le altre barche femminili del remo varesino. Quella dell’atleta cresciuta nella Canottieri Gavirate e ora in forza alle Fiamme Oro, Federica Cesarini, impegnata a bordo del doppio pesi leggeri con Valentina Rodini, non è riuscita a rintuzzare gli attacchi della Nuova Zelanda e della Gran Bretagna ed è stata sorpresa anche dall’Olanda che a 1500 metri l’ha supera in volata. La barca azzurra ha chiuso quinta lontana dalle prime tre posizioni.

Quarto posto e qualche rammarico anche per Ilaria Broggini e Veronica Calabrese della Canottieri Varese che nel quattro senza sono arrivate ai piedi del podio dopo una lotta serrata con la Cina per il terzo posto che valeva la finalissima.
Infine, da segnalare il quinto posto dell’angerese Chiara Ondoli a bordo del quattro di coppia in una gara in cui la barca non è riuscita a risalire posizioni. Anche per le finale B.

e.c.
(Foto Canottaggio.org)