Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Mercoledì di Coppa a caccia della finale. Domenicali: “Non siamo al riparo”

Un ambizioso trofeo da mettere in bacheca, ma soprattutto la possibilità concreta di poter salire in Serie D (vincendo la fase Nazionale) senza passare dal campionato: stiamo parlando della Coppa Italia di Eccellenza, manifestazione dove finora il Varese ha brillato arrivando sino alla semifinale Regionale contro i bresciani della Bedizzolese. I biancorossi hanno già vinto la gara di andata in trasferta e dunque sono ad un passo dalla finale che mette in palio il titolo regionale. Si giocherà sabato 22 dicembre, ancora da definire dove: sarà su campo neutro a metà strada tra le due formazioni finaliste.

Domani sera alle 20.30 è in programma la gara di ritorno al “Franco Ossola” contro la Bedizzolese. Forte dell’1-0 firmato da Scaramuzza, il Varese ha a disposizione due risultati su tre: per passare il turno gli basta anche un pareggio. Gli avversari, invece, per ribaltare la situazione, devono vincere segnando almeno due reti. In caso di sconfitta del Varese per 1-0 (stesso risultato dell’andata) si procederà invece ai calci di rigore senza passare dai supplementari. Noi di Varese Sport vi racconteremo la sfida in diretta da Masnago. 

Mister Domenicali cambierà qualcosa in formazione. ”L’obiettivo rimane importante – dice il tecnico del Varese -. Faremo di tutto per passare il turno. L’1-0 è un risultato che non ci mette al riparo. La finale è ancora tutta da conquistare”.

L’altra semifinale vede sfidarsi la Vimercatese e la CasateseRogoredo: il 2-2 dell’andata lascia del tutto aperto l’esito finale. Il fischio d’inizio di questa partita è stato posticipato alle ore 21.

Elisa Cascioli