Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calciomercato, Pro Patria

Lombardoni dall’Inter alla Pro Patria: colpaccio!

Tra scudettati ci s’intende. Se dovesse essere (e a quanto pare sarà), questo sarebbe decisamente uno dei colpi più fragorosi del recente passato della Pro Patria. E non solo per la sessione di mercato in corso.
Sandro Turotti avrebbe infatti perfezionato con l’Inter l’accordo per l’acquisizione (probabilmente a titolo temporaneo), del capitano della Primavera nerazzurra Manuel Lombardoni. Centrale classe ’98 avvicinato a Bonucci per lo stile di gioco e per un destro piuttosto educato (ha anche indossato spesso il numero 19), il difensore bergamasco è reduce dal secondo Scudetto in striscia ottenuto in una stagione in cui ha alzato anche Supercoppa e Viareggio Cup.
Prodotto del settore giovanile della Virtus Bergamo, Lombardoni ha già calcato il prato dello “Speroni” il 30 agosto 2017 quando la formazione allenata da Stefano Vecchi fu superata 2-0 (Gazo, Santana) dai biancoblu di Javorcic. In una recente intervista rilasciata a SkySport24, l’ormai quasi tigrotto ha dichiarato: “La prospettiva per il futuro è giocare in una società e avere l’opportunità di giocare molto anche se so che è difficile perché il salto tra la Primavera e una prima squadra è importante”. Quella società sarà la Pro Patria.

Giovanni Castiglioni