Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calciomercato, Eccellenza girone A, Varese Calcio

Legnano, ecco la punta. Tre innesti al Cassano, uno dal Varese

E’ corso subito ai ripari il Legnano che ha rimpiazzato Berberi, tornato al Busto 81, con Davive Mazzini. 35 anni, uomo di esperienza navigatissimo nei campionati di C2 e D, dove complessivamente ha messo a segno 115 reti. Mazzini ha vestito in C2 le maglie di Lecco, Lumezzane e Renate, in D quelle di Lecco, Tritium, Darfo Boario, Pro Sesto, Tortona, Inveruno, Sporting Bellinzago, Bustese e, a più riprese, Olginatese. L’anno scorso ha contribuito alla promozione del Cavenago Fanfulla, mentre in questo scorcio iniziale di stagione ha militato nella Vimercatese Oreno. Mazzini sarà già disponibile domenica contro la Varesina.

Novità anche al Cassano Magnago dove sono arrivati tre volti nuovi che saranno già disponibili per la convocazione di domenica contro l’Alcione. Si tratta delll’attaccante classe ’96 Davide Anelli, proveniente dal Ferrera Erbognone e del centrocampista, classe 2000, Davide Marcinnò, proveniente dal Varese. Dopo l’arrivo del transfert, invece, potrà scendere in campo, forse con il Legnano o alla ripresa del campionato, la punta Paolo Buzzi, classe ’98, ex Milan che lo scorso anno ha militato nell’omologa della Lega Pro in Scozia.
Vengono invece lasciati liberi la giovane punta scuola Como, il ’99 Nicholas Pizzato, così come i difensori Andrea Vesco, 19enne promosso dalla Juniores, e Savoldi Mattia, 19 anni, che era arrivato dall’Arconatese. Ai saluti anche il centrocampista Giacomo Testori, classe ’97.

Uscite anche alla Castanese dove hanno salutato gli esperti Diego Gazzea (difensore) e Francesco Filomeno (attaccante ex Varese). In attacco è arrivato Simone Bramante classe ’98.

e.c.