Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pro Patria, Serie D

Le pagelle della Pro: Ghioldi illuminato, Bortoluz esuberante, Le Noci millesimato

Ilario Guadagnin  5: Guariniello + Eolo = Tre pere sul groppone. Avventato

Riccardo Colombo  6: Chi di rigore ferisce, di rigore perisce. Neutro

Ivo Molnar  6: Sbaglia, poi sbaglia ancora ma alla fine segna. Alterno

Dario Scuderi  6: Un tempo in affanno. L’altro in controllo. Rimontante

Niccolò Cottarelli  5,5: Soffre l’andatura di bolina. Insabbiato (dal 63’ Filippo Ghioldi  7: Gli riesce tutto. Impatto deflagrante. Illuminato)

Francesco Gazo  5,5: Due polmoni. Oggi sarebbe servito il terzo. Svigorito (dal 46’ Donato Disabato  6: Tanti palloni giocati. Non tutti con raziocinio. Frenetico)

Giacomo Pettarin  6: Partitura interpretata alla lettera. Occorreva più swing. Lineare (dal 56’ Jacopo Mozzanica  6,5: Meno geometria. Più energia. Pertinente

Alex Pedone  6,5: Il migliore nei primi 45’. Lo spostamento in fascia lo attizza ulteriormente. Assecondato

Leonardo Galli  6: Punge senza affondare il colpo. Tenue (dal 46’ Elia Bortoluz  6,5: Quando arrivo devi farmi passare perché salgo e dopo spacco il locale. Esuberante)

Niccolò Gucci  6: Serve il contorno. Piatto forte lasciato ad altri. Parallelo

Giuseppe Le Noci  8: Due gol, un assist e mezzo, invenzioni a fiotti. Match da Le Noci di Le Noci. Millesimato (dal 93’ Matteo Arrigoni  s.v.: Quanto basta per garantire il Pasillo de Honor a Beppegol. Fulmineo)

Allenatore: Ivan Javorcic  6,5: La raddrizza con i cambi. Dal flop al wow in 4 sostituzioni. Interventista

Arbitro: Gianluca Sili di Viterbo (Lombardo / Ravera)  5,5: Si vede tanto. Forse troppo. Onnipresente

Giovanni Castiglioni

- LA PARTITA

- LA SALA STAMPA