Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Senza categoria

La Malnatese attende il Casbeno. La Jeraghese spera in qualche passo falso

Il campionato si avvicina al giro di boa, il 14° turno ha nell’incontro tra la capolista Malnatese e il Casbeno il suo clou. I padroni di casa bianconeri, che condividono la testa della classifica con il Coarezza, sono una vera e propria macchina da gol, prolificità sotto rete confermata anche nell’ultima giornata con il roboante successo esterno sul campo della Pro Cittiglio. Di contro il Casbeno, formazione che nelle ultime giornate ha scalato la classifica e ora ha l’occasione di avvicinarsi al terzetto di testa. Sulla carta più agevole l’impegno dell’altra capoclassifica, il Coarezza, attesa sul campo dell’Angerese. Impegno da affrontare con molta attenzione, perché la formazione di casa, a dispetto di una classifica deficitaria, gioca bene e arriva facilmente sotto porta.

Pronta ad approfittare di eventuali passi falsi del duo di testa la Jeraghese, terza forza del campionato, attesa sul campo del fanilino di coda Don Bosco. Punti sulla carta facili, anche per l’Oratorio di Cuvio, che ospiterà il Molde, formazione ospite che domenica ha centrato la prima vittoria del suo campionato. Per la squadra di  Radicia, insieme al Casbeno protagonista di una brillante risalita in classifica, l’occasione per consolidare la propria posizione di vertice.
Pro Cittiglio e France Sport, reduci da due domeniche avare di punti, hanno la possibilità di tornare a conquistare la vittoria, utile al morale e soprattutto necessaria per non perdere contatto con le formazioni di testa. Il France Sport ospiterà l’Olona, domenica scorsa pari interno con la Casmo, mentre la Pro Cittiglo andrà a far visita alla Casport.
Chiudono il programma gli incontri, Rancio-Eagles Caronno, con le due squadre che rischiano di cadere nell’anonimato dopo un’inizio promettente, e Casmo-Fulcro Travedona, con la formazione di casa alla ricerca di una vittoria che manca da troppo tempo.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Marco Gasparotto