Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Pro Patria

Javorcic: “Le gare si vincono anche sugli episodi”. Gucci: “L’abbiamo risolta insieme”

Fuori il buio. Dentro la luce la porta il tecnico del Pontedera Maraia con una lettura lucida. Al di là della sconfitta: ”Errori in difesa? Solo nella circostanza del gol. La Pro Patria non ha avuto occasioni. Le disattenzioni pesano se non stai sveglio su queste giocate lunghe. Il risultato non ci sta e la mia squadra non lo merita. Gare così vivono sugli episodi. Gli schemi ormai si conoscono. Non avevamo creato così tanto come oggi. La Pro Patria deve gioire per vittorie come questa  perché fanno la differenza“. Per anni vice di Indiani, Maraia condivide con il tecnico della Pistoiese lo stesso risultato avverso: “Siamo davvero uguali in tutto..“.

Javorcic si allinea all’analisi della controparte: “Partita sporca. Di categoria. Abbiamo provato a giocare meglio ma abbiamo vinto e non abbiamo preso gol. Sette punti nelle ultime quattro gare, è un dato importante. Questa è una gara che ci fa molto bene. Le gare si vincono anche sugli episodi. Questo è il calcio. Bisogna saperlo interpretare. Non perdendo equilibrio, ordine e disciplina“. Ancora difesa a 4 nel finale. Soluzione contingente o strutturale? “Oggi mancavano tanti giocatori, sono tutte circostanze a partita in corso“.

Chiusura con Gucci che si gode la marcatura decisiva. La seconda per produrre una vittoria: “Oggi serviva questo. L’abbiamo risolta insieme. Non dovevamo prendere gol. Poi in qualche modo davanti la rete si trova. Questo mese e mezzo ci serve per crescere. Un gol furbo? Tutto istinto“. Da tre punti.

LEGGI ANCHE:
- LA PARTITA
- LE PAGELLE
RISULTATI E CLASSIFICA
- LA FOTOGALLERY

Giovanni Castiglioni