Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Mercato

Nuovo bomber al Verbano. Rivoluzione Castellanzese. Cassano, pioggia di conferme

LEGNANO – Tornato in lilla, il ds Maurizio Salese per la panchina ha scelto Massimiliano Erbetta. I primi colpi di mercato sono state le conferme del fantasista Simone Crea e dell’esterno Federico Ortolani alle quali è seguita quella dell’attaccante Domenico Grasso. La new entry già annunciata è invece il centrocampista classe ’93 Matteo Amelotti, ex Verbano. Si è poi registrato l’addio dopo quattro stagioni di capitan Provasio. Il ds è al lavoro per portare in maglia lilla un difensore centrale di peso, un centrocampista e una punta.
Nel frattempo la Juniores è stata affidata a Gianluigi Invernizzi.
Il club di Giovanni Munafò si sta strutturando anche dal punto di vista societario: sono entrati a far parte del consiglio due legnanesi, l’imprenditore Pierino Ferrario e l’avvocato Sandro Cannalire.
Il presidente ha già annunciato i primi due appuntamenti ufficiali: la conferenza stampa di martedì 3 luglio alle ore 19.00 e la presentazione della Prima Squadra e della Juniores, allo Stadio Giovanni Mari di Legnano, sabato 28 luglio alle ore 21.30.

VARESE - Società in via di definizione. Tutto deve ancora partire a livello di mercato. Si vocifera della collaborazione a livello di gestione tecnica con Beppe Accardi. Chi sarà l’allenatore è ancora da vedere. Intanto primo addio ufficiale: Marco Morao resta in D approdando all’Arconatese. Dopo la retrocessione, la società tenterà la via del ripescaggio in D.
I giovani che hanno concluso il prestito e rientreranno dalle rispettive società di appartenenza in attesa di essere girati altrove sono i due portieri Bizzi e Frigione. che dovranno rinnovare i contratti con Cagliari e Novara; Fratus che torna all’Albinoleffe così come Ghidoni alla Juve e il ’98 Battistello alla Reggiana.

UNION VILLA CASSANO – Prime conferme e trattative ben avviate per la squadra nuovamente affidata a Gianluca Antonelli. Il Cassano aspetterà i primi di luglio per ufficializzare i volti nuovi, si tratta di un difensore, un centrocampista centrale e un attaccante ai quali si aggiungeranno alcuni giovani. Nel frattempo sono stati confermati: il portiere Rota, con lui anche i difensori Pacifico e Daggiano, i centrocampisti Puka, Augliera, Scaccabarozzi, Shala, Brebbia e Pisoni e gli attaccanti Testori, Ferrari, Ceci. Inoltre rientreranno dal prestito alla Castanese l’attaccante Fusco e il centrocampista Omodei. Infine, sale dalla Juniores il ’99 Vesco, difensore.

VARESINA - Il ds Max Di Caro e l’allenatore Marco Spilli sono partiti dal confermare lo zoccolo duro: gli storici Albizzati e Tino sono i primi della fila a restare in rossoblù. Con loro rimarranno anche i baby difensori Menga, Barni e Frigerio. A centrocampo confermati i giovani Vitulli, Martinoia, Morello, Bellacci (dalla Juniores). Restano anche gli attaccanti Broggi, Segalini (2000) e Deodato (2001). Confermato anche Axel Caldirola.
Dopo la retrocessione, la società tenterà la via del ripescaggio in D.

VERBANO - Chiuso il ciclo di mister Costanzo Celestini, è iniziato quello di Alessandro Marzio, ex Verbano ed ex tecnico alla Varesina. Patron Barbarito ha confermato gran parte della rosa. Finora si sono registrati tre addii: quello di Amelotti approdato al Verbano, quello di Giardino e quello di Ricciardello che piace a diverse realtà tra le quali Alcione e Calvairate. Le novità saranno qualche giovane classe 2000, mentre è già stato assestato il colpo in attacco. La società rossonera ha messo gli occhi su una punta di esperienza.

SESTESE - Salutato mister Fiorenzo Roncari dopo due stagioni (approdato alla Castellanzese), la panchina è stata affidata all’ex giovanili del Varese Pierluigi Gennari. Il mercato decollerà solo più avanti, al momento lo storico presidente Brovelli sta lavorando per poter assicurare un futuro al club promotore della linea verde.
Capitolo costruzione della rosa: “Siamo ancora ad una fase embrionale – le parole del neomister -, anche perché non ho avuto modo di conoscere tutti i giocatori. Con calma ci siederemo ad un tavolo dove darò indicazioni su come si potrà migliorare la qualità della squadra e nel farlo mi affiderò a persone preparate che sanno come fare il loro lavoro”.

CASTELLANZESE – Dopo una stagione conclusa al meglio nonostante un inizio difficile, il club neroverde ha deciso di effettuare un cambio radicale. Non riconfermati Emiliano Palazzi e il suo secondo Claudio Stillitano, si sono registrati anche addii del DS Giovanni Canestrale e di Antonello Sartorel. Il nuovo corso è stato affidato al ds Asmini e al tecnico Fiorenzo Roncari. Anche la rosa cambierà radicalmente con l’inserimento di almento 8 elementi nuovi. Confermati i due portieri Basiani e Caputi, resta anche il difensore classe 2000 Ghilardi, con loro anche i centrocampisti Bigioni, Pedergnana. Continueranno a vestire la maglia neroverde anche i due attaccanti Urso e Colombo.
“La società è ambiziosa e punta a raggiungere qualcosa di importanti nel giro di un biennio” ci dice il nuovo tecnico.

BUSTO 81 – Mister Tricarico già confermato per la prossima stagione. Dopo la sconfitta in finale playoff, la società tenterà la via del ripescaggio in D. Il mercato resta al momento ancora bloccato in vista di capire il destino del club.

e.c.