Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Ciclismo

Guardascione festeggia Nibali in Austria

Non è facile essere il fratello di un campione che fa la tua stessa attività sportiva. Lo sa bene Antonio Nibali, fratello di quel Vincenzo che è in lizza per conquistare il suo secondo Tour de France. Antonio Nibali oggi si è  “messo in proprio” aggiudicandosi la settima tappa del Giro d’Austria. Per il 25enne, nella massima serie dal 2015, si tratta della prima vittoria d professionista ed a festeggiarlo c’era anche il medico varesino Carlo Guardascione, il “dottore “ del team Bahrain Meridapresente in terra austriaca. Antonio Nibali ha vinto sul traguardo della frazione di 129 chilometri da Waidhofen/Ybbs a Sonntagberg che presentava un arrivo  in leggera salita. Per la sua “prima” Nibali ha deciso di arrivare in solitaria precedendo  il polacco Pawel Cieslik (CCC Sprandi Polkowice) e il russo ArtemNych (Gazprom Rusvelo) giunti rispettivamente a 3 e 15 secondi vincitore.Il belga Ben Hermans rimane in testa alla classifica generale con 18 secondi sull’austriaco Hermann Pernsteiner.

Walter Rota